CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE

CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE

_
iten
Codice
73055
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 2° anno di 9283 ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/29
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

La disciplina ha lo scopo di illustrare agli studenti  le più comuni patologie di interesse Maxillo-Facciale della regione orbitaria

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Comprendere le basi teoriche e i criteri della chirurgia oftalmica per le patologie per le quali è richiesta una specifica assistenza oftalmica e saper comprendere i principali quadri clinici delle patologie maxillo-facciali rilevanti per l'apparato oculare.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

In particolare il Corso  si propone di illustrare agli studenti le patologie orbitarie traumatologiche e le lesioni espansive endorbitarie, per le quali risulta fondamentale il ruolo dell’Ortottista nell’ambito di un corretto percorso diagnostico e clinico.

Modalità didattiche

L’insegnamento prevede 10 ore di lezioni frontali con l’utilizzo di immagini su supporto informatico

PROGRAMMA/CONTENUTO

Anatomia dell’orbita:

strutture ossee

muscolatura estrinseca

Inquadramento clinico e diagnostico della patologia orbitaria:

diagnostica per immagini

test di Hess-Lancaster

indicazioni cliniche

Sintomi, eziologia e patologie correlate:

esoftalmo

enoftalmo

diplopia

Lesioni espansive endorbitarie:

tumori dell’orbita

morbo di Besedow

accessi chirurgici

Traumatologia dell’orbita:

frattura delle pareti laterali e del tetto dell’orbita

fratture del pavimento dell’orbita

fratture naso orbitarie

frattura di zigomo

vie di accesso chirurgico

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Brusati R. “Elementi di Chirurgia Oro-maxillo-facciale” Ed. Masson Milano 1999

“Trattato di Patologia Chirurgica Maxillo-Facciale” SICMF, Ed. Minerva Medica 2007

Brizzi E. “Anatomia Topografica. Generalità testa-collo”  Ed. Ermes 1998

Ellis E. “Surgical Approaches to the Facial Skeleton” Second Edition, III - LWW

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento prevede 10 ore di lezioni frontali con l’utilizzo di immagini su supporto informatico

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

E' necessaria l'iscrizione all'esame dal sito: https://servizionline.unige.it/studenti/esami/

Modalità di accertamento

L’esame verte sugli argomenti trattati durante le lezioni, ma ha anche lo scopo di valutare la capacità di approfondimento, l’utilizzo di una terminologia corretta e la facoltà di esporre la materia trattata in modo semplice, chiaro e corretto per la futura interazione con il paziente.