METODI E DIDATTICHE ATTIVITÀ MOTORIE

METODI E DIDATTICHE ATTIVITÀ MOTORIE

_
iten
Codice
67528
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 3° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-EDF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

 Affrontare la modellizzazione meccanica del sistema muscolo-scheletrico, l’analisi di alcune attività motorie, tra cui il cammino e alcune discipline sportive, e le problematiche di base legate alle protesi articolari;  accenni all’antropometria e alla misura del movimento.Sistema di controllo antigravitario (sistema posturale o di equilibrio) che consente all'uomo di assumere la postura eretta e di spostarsi nello spazio specialmente nella gestualità sportiva

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Affrontare la modellizzazione meccanica del sistema muscolo-scheletrico, l’analisi di alcune attività motorie, tra cui il cammino e alcune discipline sportive, e le problematiche di base legate alle protesi articolari; accenni all’antropometria e alla misura del movimento.Sistema di controllo antigravitario (sistema posturale o di equilibrio) che consente all'uomo di assumere la postura eretta e di spostarsi nello spazio specialmente nella gestualità sportiva

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

 Lo studente al termine del corso saprà:

Affrontare la modellizzazione meccanica del sistema muscolo-scheletrico,

l’analisi di alcune attività motorie, tra cui il cammino e alcune discipline sportive,

le problematiche di base legate alle protesi articolari; 

accenni all’antropometria e alla misura del movimento.

Sistema di controllo antigravitario (sistema posturale o di equilibrio) che consente all'uomo di assumere la postura eretta e di spostarsi nello spazio specialmente nella gestualità sportiva

Modalità didattiche

lezioni frontali

La verifica comporta la discussione degli argomenti relativi alle lezioni .

PROGRAMMA/CONTENUTO

CORSO DI LAUREA IN PODOLOGIA

 

 

 

PROGRAMMA ANNO 2014-2015

 

 

Docente: Prof. Massimiliano Barduco

 

Obiettivo principale, cui tende il programma, è assicurare agli studenti un adeguata conoscenza e competenza di base sui metodi e le didattiche delle attività motorie, nonché sui concetti cardine della posturologia e della biomeccanica. Lo scopo è ,anche, quello di mettere lo studente nella condizione di conoscere  le fasi dello schema del passo e delle relative catene muscolari coinvolte.

 

 

 

“ METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA’ MOTORIE”

 

 

Il programma si riferisce ai seguenti contenuti:

  • Analogie e differenze delle varie attività sportive
  • Capacità motorie :organico muscolari e coordinative
  • Processi energetici e teoria dell’allenamento
  • Esercizi funzionali
  • Valutazione funzionale dell’atleta
  • Chinesiologia applicata ad eventuali patologie
  • Apprendimento motorio
  • Analisi dello schema del passo

 

 

 

 

 

 

 

Massimiliano Barduco

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testo consigliato: “Esercizi di riequilibrio posturale”     M. Barduco; Fratelli Frilli editori Ge 2007

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Prof. Ambra Bisio: previo appuntamento: e-mail ambra.bisio@unige.it

Commissione d'esame

CARMINE QUAGLIATA

MAURO DI STADIO

AMBRA BISIO

DANIELA RISSO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali

La verifica comporta la discussione degli argomenti relativi alle lezioni .

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel 1° semestre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame viene svolto in forma orale e scritta. L'esame sarà valutato in trentesimi con il superamento dello stesso all'acquisizione di un punteggio pari ad almeno 18/30

Modalità di accertamento

La verifica comporta la discussione degli argomenti relativi alle lezioni .