MALATTIE DEL SANGUE

MALATTIE DEL SANGUE

_
iten
Codice
67358
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 2° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/15
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le nozioni base di infermieristica generale e clinica (contatto col paziente, principi di assistenza ospedaliera e domiciliare al paziente allettato). Acquisire cognizioni di medicina d’urgenza. Acquisire nozioni di clinica e in particolare l’approccio al paziente con problemi di medicina interna. Apprendere l’iter diagnostico (anamnesi, esame obiettivo, esami di laboratorio) e acquisire nozioni sulle patologie d’organo e metaboliche. Conoscere patologie renali e dialisi. Conoscere la relazione tra apparato locomotore e odontostomatologia (catene muscolari e postura) e tra apparato locomotore ed apparato visivo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente, al termine del corso, sarà in grado di conoscere gli elementi
di base inerenti la composizione del sangue, la  morfologia e funzione del
midollo osseo, l'ematopoiesi normale e patologica.
Verranno inoltre illustrati elementi relativi alle anemie di maggiore
incidenza, con spunti di patogenesi e trattamento. Inoltre verrà  illustrata
la coagulazione nei suoi aspetti elementari, conferendo la capacità di
distinguere la patogenesi delle più comuni coagulopatie, la possibile
rilevanza clinica del fenomeno e il suo trattamento.

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

PROGRAMMA CORSO MALATTIE DEL SANGUE

  1. Cenni sull’organizzazione morfologica e funzionale del midollo osseo
  2. L’emopoiesi normale
  3. La composizione del sangue
  4. Lettura e interpretazione dell’esame emocromocitometrico
  5. Cenni sulle anemie, con particolare riguardo all’anemie sideropenica e macrocitemiche
  6. La coagulazione del sangue
  7. Cenni sulle terapie antiaggreganti, anticoagulanti e sulle eparine
  8. Cenni sulle indicazioni alle trasfusioni di suangue e suoi componenti e sue modalità

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale fornito a lezione

Medicina Interna per Scienze Infermieristiche di R. Antonelli Incalzi, Piccin;

Medicina Interna per scienze infermieristiche di Renato Massini, Quinta edizione, Mc Graw Hill Education;

in alternativa potranno essere consultati i capitoli, corrispondenti al programma, dei: “Principi di Medicina interna” di Harrison,  Mc Graw Hill Education;


 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Appuntamento a mezzo contatto mail (f.torre@unige.it)

Commissione d'esame

ERNESTO PAOLETTI

FABRIZIO MONTECUCCO

MICHELE IESTER

ANNAMARIA BAGNASCO

DANIELE CHIESA

FRANCESCO TORRE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel 1° semestre.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto e/o Orale

Modalità di accertamento

Capacità di applicare le conoscenze mediante il colloquio ed il ragionamento e/o la scelta della risposta giusta tra risposte multiple a domande dirette in merito alle tematiche affrontate a lezione.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
11/06/2020 14:30 GENOVA Scritto Aula 3 Polo Alberti
15/07/2020 14:30 GENOVA Scritto Aula 3 Polo Alberti
16/09/2020 14:30 GENOVA Scritto Aula 3 Polo Alberti