TIROCINIO III ANNO

TIROCINIO III ANNO

_
iten
Codice
67342
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
30 cfu al 3° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
Annuale
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Lo studente approfondisce le conoscenze professionalizzanti frequentando le strutture specialistiche di podologia con particolare riferimento alla Disciplina e al Tema oggetto della Tesi di Laurea.Internato di laurea: lo studente approfondisce  conoscenze finalizzate alla preparazione della prova finale abilitante e provvedendo alla stesura dell’elaborato finale (tesi).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire esperienza guidata e diretta in: servizio di diagnostica per immagini con particolare riferimento alla radioprotezione. Lo studente deve finalizzare l’attività pratica di tirocinio ad acquisire manualità su tecniche di trattamento ortesico, rieducativo e di piccola chirurgia in struttura specialistica podologica; potrà, inoltre, assistere a interventi di chirurgia del piede in sala operatoria. Osservazioni in: Sala Operatoria Chirurgia Vascolare chirurgia Dermatologica. Esperienza diretta in: Ambulatorio Podologia; Ambulatorio del Piede Diabetico (prevenzione primaria, secondaria e terziaria delle lesioni ulcerative e non del piede diabetico). Esperienza diretta in Sala di sterilizzazione strumentario. Esperienza diretta di: attività di attività di prevenzione, cura e riabilitazione complesse (pazienti pediatrici, adulti e geriatrici). Acquisire esperienza diretta di: attività di diagnostica non strumentale (esame obiettivo completo) e strumentale non invasiva. Esperienza diretta di: valutazione funzionale podologica (visita podologica) Ideazione, costruzione, applicazione, istruzione all’uso di ortesi plantari Ideazione, costruzione, applicazione, istruzione all’uso di ortesi digitali. Ideazione, costruzione, applicazione, istruzione all’uso di ortesi ungueali. Ideazione, costruzione, applicazione, istruzione all’uso di ortesi podaliche transitorie. Ideazione, costruzione, applicazione, istruzione all’uso di altre ortesi del piede e della caviglia. Ideazione,costruzione, applicazione, istruzione all’uso di tutori di posizione. Esperienza diretta di: trattamenti podologici complessi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente approfondisce le conoscenze professionalizzanti frequentando le strutture specialistiche di podologia con particolare riferimento alla Disciplina e al Tema oggetto della Tesi di Laurea.Internato di laurea: lo studente approfondisce  conoscenze finalizzate alla preparazione della prova finale abilitante e provvedendo alla stesura dell’elaborato finale (tesi).

Modalità didattiche

Internato di laurea: lo studente approfondisce  conoscenze finalizzate alla preparazione della prova finale abilitante e provvedendo alla stesura dell’elaborato finale (tesi).

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIAMPAOLO RUBINI

CARMINE QUAGLIATA

BRUNO DAGNINO

DANIELA RISSO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Internato di laurea: lo studente approfondisce  conoscenze finalizzate alla preparazione della prova finale abilitante e provvedendo alla stesura dell’elaborato finale (tesi).

INIZIO LEZIONI

Annuale.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto + Orale, Scritto, Orale