ASPETTI PROFESSIONALI E DEONTOLOGICI PROFESSIONE PODOLOGO

ASPETTI PROFESSIONALI E DEONTOLOGICI PROFESSIONE PODOLOGO

_
iten
Codice
67332
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 1° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Introduzione alle nozioni di base sui principi fondamentali deontologici, della bioetica ed etica nel  contesto podologico.

Il corso descrive i profili deontologici e professionali del podologo e le ragioni per cui è nata la bioetica, gli ostacoli pratici e teorici che ha dovuto affrontare questa disciplina, i principi a cui si è ispirata e le sue principali aree di interesse.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

ll corso ha carattere introduttivo e mira a fornire una visione di insieme della disciplina, della sua storia, dei suoi metodi, dei suoi contenuti e  principali ambiti di interesse in ambito deontologico, etico e bioetico.

 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di far conoscere e far acquisire allo studente:

le nozioni di base in merito ai principali aspetti deontologici, della professione podologica, di etica/bioetica, i principali strumenti per affrontare le diverse tematiche etiche distinguendole da altri codici normativi e le questioni relative all’influenza della scienza e della tecnica sia sotto il profilo generale che fondativo riguardanti la bioetica.

Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito le nozioni generali relative ai temi affrontati e una metodologia operativa in grado di consentirgli un adeguato approccio con il paziente e appropriato comportamento nelle diverse relazioni nel contesto in cui opera come professionista sanitario in ambito podologico.

Modalità didattiche

Il percorso didattico si articola in una parte teorica con lezioni frontali in cui sono illustrate le tematiche oggetto del programma e in una parte pratica di preparazione e discussione dei project work elaborati dagli studenti in itinere e coordinati dal docente.

PROGRAMMA/CONTENUTO

- Deontologia nella professione del podologo

- Profili normativi della professione del podologo

- Introduzione storica alla deontologia e alla bioetica

- Principi fondamentali della bioetica

- La persona umana

- Evoluzione del concetto di malattia

- Questioni etiche di inizio vita e di fine vita

- Bioetica e biotecnologie con particolare riferimento al contesto della riabilitazione

- Consenso informato: lineamenti generali 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il docente indicherà a lezione il materiale didattico necessario per la preparazione dell’esame.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARIA FARAONI

ANTONIO GUERCI

DANIELA RISSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il percorso didattico si articola in una parte teorica con lezioni frontali in cui sono illustrate le tematiche oggetto del programma e in una parte pratica di preparazione e discussione dei project work elaborati dagli studenti in itinere e coordinati dal docente.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si terranno durante il  2° semestre a partire dal mese di marzo e secondo la calendarizzazione concordata con la segreteria didattica del relativo corso di studio.

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame si terrà in forma scritta e orale e lo studente dovrà preparare in itinere un project work;

Il punteggio verrà calcolato sulla base dei risultati ottenuti durante queste prove. 

Modalità di accertamento

Le attività svolte dallo studente con le prove indicate sono elaborate e pianificate con l’obiettivo di valutare l’apprendimento cognitivo delle conoscenze di base sulle tematiche affrontate e approfondite durante le lezioni, anche attraverso i project work.