FISICA TECNICA AMBIENTALE

FISICA TECNICA AMBIENTALE

_
iten
Codice
68573
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 2° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/11
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire conoscenze sull'organizzazione della materia vivente nei sistemi biologici ed ecologici, sulla struttura ed il funzionamento degli ecosistemi naturali ed antropizzati e sulle relazioni degli organismi con l'ambiente. Verranno impartiti i concetti di base ed avanzati della chimica dell'ambiente e dell'impatto ambientale degli inquinanti naturali o derivanti da sorgenti antropiche, dei meccanismi di contaminazione ambientale e delle modalità di circolazione degli inquinanti nei diversi comparti degli ecosistemi. Apprendere le principali conoscenze di fisica tecnica connesse con le problematiche degli ambienti esterni e di quelli confinati, anche in relazione con la normativa vigente.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Apprendere le principali conoscenze di fisica tecnica connesse con le problematiche dell'acustica ambientale e delle onde elettromagnetiche.

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ausilio grafico.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Principi base di acustica: il suono (grandezze, rappresentazione grafica, modalità di porpagazione); suono e rumore (tipi di rumore; decibel e somma di livelli; diagramma di Fletcher-Munson, isofoniche).
  • Fonometria; propagazione in campo libero (progazione sferica e cilindrica; riflessione; diffrazione; relazioni di Maekawa); analisi spettrale; banda d'ottava-1/3 d'ottava; banda stretta; Trasformate di Fourier; criterio differenziale; L. 447/95; zonizzazione acustica; DM 11.12.1996; DPCM 14.11.1997; tecniche di misurazione acustica in ambienti esterni.
  • Barriere, assorbimento ed isolamento; propagazione in ambienti chiusi; requisiti acustici degli edifici; acustica professionale.
  • Elettromagnetismo: campi elettromagnetici; diffusione delle onde elettromagnetiche; forza di Lorentz; elettrostatica; sorgenti di campi elettromagnetici; valutazione dei rischi da esposione a C.E.M.;
  • Radiazioni ottiche artificiali.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico a cura del docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

PAOLA FRANCESCA RIVARO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ausilio grafico.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto per gli studenti con almeno il 75% delle presenze.

Orale per gli altri.

Modalità di accertamento

Scritto: test con domande a risposta multipla e risposta aperta.

Orale: discussione orale con il docente.