FISICA TECNICA INDUSTRIALE

FISICA TECNICA INDUSTRIALE

_
iten
Codice
73172
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 2° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le basi fondamentali del primo soccorso e gli elementi principali dell'attivazione del sistema pubblico dell'emergenza. Conoscere i principali sistemi di conversione e controllo dell'energia ed i bilanci energetici dei più importanti processi tecnologici e le problematiche correlate.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire le conoscenze fondamentali sulla termologia e sistemi termodinamici e le problematiche collegate; principi di ottica e illuminazione; antincendio e atmosfere esplosive.

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ausilio grafico.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Termodinamica: grandezze scalari e vettoriali; variabili di stato; stati di aggregazione della materia; I, II, III principio della termodinamica; sistemi termodinamici; lavoro e calore; termochimica; equazione di stato dei gas perfetti.
  • Termologia: calore specifico; capacità termica; calore atomico; regola Dulong-Petit; dilatazione termica; legge di Boyle-Mariotte; I e II legge di Gay-Lussac; diagramma di fase; punto critico; punto triplo.
  • Calorimetria: calore; calore latente e calore sensibile; stato termico di un sistema; caloria; termometri e scale termometriche; propagazione del calore; conducibilità e diffusività termica.
  • Macchine termiche: macchine alternative; macchine a flusso continuo; macchine a ciclo diretto e a ciclo inverso; macchine frigorifere e pompe di calore.
  • Microclima e climatizzazione: benessere e comfort termico; equazione di bilancio energetico; valutazione del microclima in ambienti di lavoro; PMV e PPD; climatizzazione di un ambiente; indoor air quality.
  • Isolamento termico: materiali da costruzione; resistenza termica; trasmittanza termica; efficienza energetica e sostenibilità.
  • Fotometria: luce, energia luminosa; Ottica: riflessione, rifrazione; diffrazione, trasmissione, assorbimento; Illuminotecnica: normatica tecnica e valutazione dell'esposizione luminosa.
  • Antincendio: normativa; propagazione di un incendio, controllo, estinzione ed isolamento.
  • ATEX: normativa e campo di applicazione; definizione di atmosfera esplosiva; valutazione del rischio; classificazione, prevenzione e protezione.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico a cura del docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNAMARIA BAGNASCO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ausilio grafico.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto per gli stundeti con almeno il 75% delle presenze.

Orale per gli altri.

Modalità di accertamento

Scritto: test a risposte multiple e risposte aperte.

Orale: discussione orale con il docente.