IGIENE DELLE ACQUE E DEGLI AMBIENTI CONFINATI

IGIENE DELLE ACQUE E DEGLI AMBIENTI CONFINATI

_
iten
Codice
68576
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 2° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire concetti avanzati sulle varie tematiche di igiene dell'ambiente. In particolare, verranno analizzati i principali problemi igienistici legati alla contaminazione delle matrici ambientali (aria atmosferica, acque, suolo, ambienti confinati), il monitoraggio ambientale, l'impatto dei rifiuti civili ed industriali, l'inquinamento delle acque, dell'aria e del suolo ed i processi di trattamento delle acque di scarto.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire concetti avanzati sulle principali tematiche di interesse igienistico riguardanti le acque e gli ambienti confinati.

In particolare, verranno analizzati i problemi igienistici legati alla contaminazione delle acque dolci e marine e degli ambienti confinati, i principali rischi per la salute derivanti dagli inquinamenti, il monitoraggio ambientale, le strategie di prevenzione e i metodi di bonifica.

Modalità didattiche

Lezioni frontali con proiezione di materiale didattico (presentazioni PowerPoint, video, etc.)

PROGRAMMA/CONTENUTO

  1. Introduzione e generalità
  2. Inquinamento chimico delle acque e rischi per la salute
  3. Inquinamento microbiologico delle acque e rischi per la salute
  4. Approvvigionamento idrico
  5. Potabilizzazione delle acque destinate al consumo umano
  6. Problemi igienistici delle acque marine e degli ambienti costieri
  7. Legislazione in materia di igiene delle acque
  8. Il microclima (definizione, parametri)
  9. Inquinamento chimico, fisico e biologico degli ambienti confinati
  10. L’illuminazione degli ambienti confinati
  11. Il rumore negli ambienti confinati

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico delle lezioni

 

Per approfondimenti:

Buffoli, Capolongo, Odone, Signorelli - Salute e ambiente - EdiSES (2017)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tutti i giorni, previo appuntamento telefonico o per e-mail

Commissione d'esame

MARIA LUISA CRISTINA (Presidente)

MARINA SARTINI

FRANCESCO D'AGOSTINI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con proiezione di materiale didattico (presentazioni PowerPoint, video, etc.)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

IGIENE DELLE ACQUE E DEGLI AMBIENTI CONFINATI

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

L'esame scritto consiste in una domanda aperta relativa ad uno degli argomenti trattati a lezione. Nella valutazione si verifica che lo studente non solo abbia acquisito le nozioni teoriche ma sia in grado di effettuare collegamenti ed esprimere concetti autonomi