PSICOLOGIA CLINICA

PSICOLOGIA CLINICA

_
iten
Codice
68034
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/08
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INFERMIERISTICA)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Introduzione alla psicologia clinica. Verrà posta  particolare attenzione alle diverse forme di comunicazione relazionale interpersonale e gruppale 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

 

L’insegnamento si pone l’obiettivo di fornire agli studenti le nozioni base in materia di conoscenza dei principali bisogni dell’anziano in ospedale e a domicilio. Fornire agli studenti una generale comprensione delle problematiche assistenziali della persona che necessita di interventi riabilitativi nei diversi contesti evidenziando il ruolo infermieristico

 

 

 

  • RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

  • Conoscere le caratteristiche cliniche principali legate all’assistenza del paziente anziano e della sua famiglia
  • Applicare percorsi di intervento e processi migliorativi riconducibili al burn out
  • Valutare criticamente strategie di intervento nei contesti di dolore somato-psichico
  • Comparare  metodologie di approccio e gestione del paziente con disturbo psichiatrico.

Dedurre le risonanze cliniche/ psicologiche di tali funzioni nella pratica infermieristica.

Modalità didattiche

Lezioni frontali interattive con l’ausilio di proiezioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Introduzione alla psicologia clinica

Sindrome del Burn out

Invecchiamento

Dolore.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

”Psicologia clinica per le professioni sanitarie” Nicolino Rossi. Ed. Il Mulino

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali interattive con l’ausilio di proiezioni

INIZIO LEZIONI

I semestre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

PSICOLOGIA CLINICA

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame si sostiene a livello di corso integrato. La valutazione dell’apprendimento per lo specifico insegnamento avviene tramite quiz a risposta multipla, in modalità informatica. Lo studente dovrà individuare la risposta corretta tra le 4 risposte proposte.

Modalità di accertamento

Attraverso i quiz a risposta multipla si intende verificare la presenza di un sufficiente livello di conoscenza delle principali problematiche clinico-assistenziali del paziente anziano e delle ricadute sul personale infermieristico