ECONOMIA SANITARIA

ECONOMIA SANITARIA

_
iten
Codice
65560
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9277 INFERMIERISTICA PEDIATRICA (L/SNT1) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9278 OSTETRICIA (L/SNT1) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9282 LOGOPEDIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9283 ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9289 IGIENE DENTALE (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9297 TECNICHE ORTOPEDICHE (L/SNT3) SAVONA

1 CFU al 3° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) SAVONA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/02
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INFERMIERISTICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Per svolgere attività di cura sono necessarie risorse (personale, attrezzature, tempo, ecc.). L’economia sanitaria indica come utilizzare al meglio le risorse destinate a soddisfare i bisogni di salute delle persone

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) 

L’insegnamento si pone l’obiettivo di far acquisire agli studenti la capacità di valutare le proprie scelte non soltanto nei termini di pratica assistenziale, ma anche di miglior uso delle risorse

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI: 

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

  • Conoscere il significato di efficienza produttiva, efficienza allocativa, efficacia, equità
  • Comparare i modelli di protezione sanitaria e i principi fondamentali dei sistemi sanitari con particolare riguardo a sistema sanitario italiano
  • Valutare performance delle strutture sanitarie e dei sistemi con indicatori, con particolari riguardo agli indicatori del monitoraggio Lea

PREREQUISITI

lo studente deve avere già avuto qualche esperienza pratica di attività di assistenza per poter comprendere il funzionamento del sistema nel quale svolgeranno la propria professione

Modalità didattiche

Lezioni svolte on line

PROGRAMMA/CONTENUTO

-il processo di produzione di salute

-costo opportunità e costo di produzione

-primi elementi di analisi costo-efficacia

-i determinanti non sanitari della salute e la deprivazione

-i sistemi di indicatori

.l’appropriatezza organizzativa

TESTI/BIBLIOGRAFIA

F. Copello, A. Testi, Economia sanitaria e

controllo di gestione, Carocci Faber, 2004 – [da fare tutta la prima parte, compresi gli

esercizi e le note]

Economia e Management per le Professioni sanitarie (a cura di Antonello Zangrandi), Mc

Graw Hill, 2011 [da fare solo il Capitolo 1, La sanità vista con gli occhi degli economisti

di Angela Testi]

Documenti e dati dal sito www.agenas.it (Agenzia Nazionale per I Servizi sanitari regionali)

e dal sito del Ministero della salute

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti prendono appuntamento tramite mail testi@economia.unige.it; il ricevimento avviene di solito presso lo studio della docente al Dipartimento di Economia, via Vivaldi, Darsena edificio adiacente al Museo del Mare, II livello.

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni svolte on line

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame si sostiene a livello di insegnamento integrato. La valutazione dell’apprendimento per lo specifico insegnamento avviene tramite quiz a risosta multipla

Modalità di accertamento

Con la modalità d’esame scelta si verifica la conoscenza dei concetti base e la capacità di valutare le scelte delle strutture e dei sistemi

 

La modalità di esame scelta permette di verificare se lo studente ha appreso i rudimenti dell’analisi costo-efficacia e sa utilizzare in modo corretto gli indicatori