IGIENE GENERALE E APPLICATA

IGIENE GENERALE E APPLICATA

_
iten
Codice
68055
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) GE ASL 3

1 CFU al 3° anno di 9277 INFERMIERISTICA PEDIATRICA (L/SNT1) GE ASL 3

1 CFU al 3° anno di 9278 OSTETRICIA (L/SNT1) GE ASL 3

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GE ASL 3 (INFERMIERISTICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivo generale

Lo studente alla fine del corso deve conoscere l’organizzazione e la complessità del Servizio

Sanitario Nazionale, con particolare riferimento al Dipartimento di Prevenzione e all’Azienda

ospedaliera, comprendendo e sapendo applicare le elementari norme di gestione del rischio clinico e

di prevenzione delle infezioni in ambito clinico.

Obiettivi specifici

1. Comprendere la complessità in sanità e il rischio clinico.

2. Conoscere e saper applicare le norme e le procedure per prevenire le infezioni correlate

all'assistenza (ICA).

3. Conoscere e saper applicare la pratica della sanificazione e della disinfezione.

Modalità didattiche

Lezioni on-line

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

1. Il rischio clinico

2. Le infezioni ospedaliere

3. La sanificazione e la disinfezione

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Diapositive del corso e relativi riferimenti bibliografici

TESTI D'APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

· Infezioni correlate all'assistenza in ospedale e sul territorio. CD-ROM. Editore Selecta

Medica. Data di pubblicazione: 2010.

· Diapositive del docente e relativi riferimenti bibliografici

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si riceve, previo appuntamento, contattando il docente tramite e-mail: andrea.orsi@unige.it Sede: Ospedale Policlinico San Martino – IRCCS, U.O. Igiene, Palazzo dell’Amministrazione 2° piano, Largo Rosanna Benzi 10, 16132 Genova Tel: 010 5552996

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni on-line

ESAMI

Modalità d'esame

Test scritto a quiz a risposta multipla, in modalità informatica. Il candidato deve rispondere correttamente a 3 su 5 delle domande per ogni singola disciplina per poter proseguire con l'esecuzione della prova completa. 

Modalità di accertamento

L'esame è mirato a valutare l'apprendimento cognitivo delle tematiche trattate nel corso