CHIRURGIA VASCOLARE 3

CHIRURGIA VASCOLARE 3

_
iten
Codice
84111
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 3° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/22
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

ANEURISMI DELL’AORTA TORACO-ADDOMINALE

La patologia aneurismatica dell’aorta toracoaddominale rappresenta la patologia più complessa da trattare nell’ambito delle patologie vascolari.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere l’eziologia e patogenesi degli aneurismi dell’aorta toracoaddominale Identificare il corretto iter diagnostico terapeutico nel paziente affetto da aneurisma dell’aorta toracoaddominale. Conoscere le nozioni basi delle tecniche chirurgice ed endovascolari per il trattamento degli aneurismi dell’aorta toraco-addominale. 

 

Modalità didattiche

L’ insegnamento si articola in  10 ore di attività formative di cui 3  ore di lezioni ed analisi dei casi  in aula e n.7  ore di frequenza sala operatoria

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Eziologia e patogenesi degli aneurismi dell’aorta toraco-addominale

Diagnosi clinica e strumentale

Tecniche chirurgiche di trattamento deli aneurismi dell’aorta toraco-addominale

Tecniche endovascolari di trattamento degli aneurismi dell’aorta toraco-addominale

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

RUTHERFORD’S VASCULAR SURGERY, EIGHTH EDITION, Elsevier

ISBN: 978-1-4557-5304-8

 

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

L’ insegnamento si articola in  10 ore di attività formative di cui 3  ore di lezioni ed analisi dei casi  in aula e n.7  ore di frequenza sala operatoria

 

ESAMI

Modalità d'esame

Prova orale

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’  effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

  • Conoscere l’eziologia e patogenesi degli aneurismi dell’aorta toraco-addominale.
  • Identificare il corretto iter diagnostico terapeutico nel paziente affetto da aneurisma dell’aorta toraco-addominale.
  • Conoscere le nozioni basi delle tecniche chirurgice ed endovascolari per il trattamento degli aneurismi dell’aorta toraco -addominale.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Ricevimento previo appuntamento tramite segreteria