MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE

MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE

_
iten
Codice
68672
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 1° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
periodo
2° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso fornisce le nozioni (fondamenti misure elettriche ed elettroniche, in particolare gli errori di misura, gli strumenti ed i metodi di misura; strumenti base su elettricità ed elettromagnetismo; elettrofisiologia del corpo, effetti della corrente elettrica; sicurezza elettrica di Bassa Tensione per ambienti medici) x padroneggiare le apparecchiat elettromedicali che il Tecn.Perfusion. utilizzerà nel proprio lavoro con uno sguardo attento agli aspetti di sicurezza del paziente e operatore.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendere ed essere in grado di gestire i fondamenti della scienza e tecnologia dei materiali e di elettronica necessari alla futura professione; acquisire la preparazione di base per una corretta utilizzazione e gestione della strumentazione e per un corretto uso e mantenimento dei materiali da impianto e di quelli utilizzati in sala operatoria. Acquisire le conoscenze di base sui materiali per uso biomedico. Acquisire consapevolezza per una corretta utilizzazione e gestione della strumentazione e per un corretto uso e mantenimento dei materiali da impianto e di quelli utilizzati in sala operatoria. Acquisire i concetti fondamentali della scienza dei materiali, nonché le cognizioni di base dell’elettronica. Conoscere gli assiomi che regolano la dinamica dei fluidi con particolare approfondimento della reologia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Le conoscenze e comprensione fornite dall’insegnamento riguardano:

Concetti di errori di misura Tecniche e metodi per le misure elettriche ed elettroniche Strumenti per le misure elettriche ed elettroniche Principi base di elettrotecnica e di magnetismo Effetti fisiopatologici della corrente Identificazione dei diversi livelli di pericolosità della corrente Sicurezza elettrica in ambito medico

Le abilità acquisite dagli studenti sono: Comprensione ed identificazione degli strumenti per le misure elettriche ed elettroniche Lettura e comprensione delle misure eseguite Capacità di interpretare i datasheet di uno strumento e le loro caratteristiche peculiari Identificazione di eventuali pericoli di tipo elettrico Conversione delle misure in unità di misura differenti

Modalità didattiche

L’insegnamento si articola in 10 ore di attività formative interamente svolte in aula con lezioni teoriche frontali. Durante le lezioni teoriche viene richiesta una forte interazione da parte degli studenti e vengono proposti esempi pratici al fine di meglio assimilare i contenuti del corso.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Lo studente deve acquisire i fondamenti delle misure elettriche ed elettroniche. In particolare vengono trattati gl ierrori di misura, gli strumenti ed i metodi di misura. Deve acquisire gli strumenti base sull’elettricità e l’elettromagnetismo. Deve acquisire le conoscenze sull’elettrosifiologia del corpo e gli effetti della corrente elettrica. Una parte del corso, poi, è dedicata alla sicurezza elettrica di Bassa Tensione (BT) per gli ambienti medici.

- Grandezze fisiche ed unità di misura

- Generalità e caratteristiche degli strumenti di misura

- Gli errori di misura

- Le grandezze elettriche

- Analisi dei circuiti elettrici

- Gli effetti fisiopatologici della corrente

- I principi della sicurezza elettrica

- Gli impianti elettrici negli ambienti medici

- Quadro legislativo e normativo sulla sicurezza elettrica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le dispense di esame sono fornite dal docente sotto forma di slides ppt, utilizzate durante il corso. La bibliografia di riferimento è composta da: -G. Zingales “Misure elettriche. Metodi e misure”

- G. Colella, Manuale di metrologia e strumentazione elettronica, Hoepli

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICAELA CASERZA MAGRO

FRANCESCO BELTRAME

FRANCO ROGGERO

FRANCESCO CANESI

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento si articola in 10 ore di attività formative interamente svolte in aula con lezioni teoriche frontali. Durante le lezioni teoriche viene richiesta una forte interazione da parte degli studenti e vengono proposti esempi pratici al fine di meglio assimilare i contenuti del corso.

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova orale.

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’ effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi. Lo studente per superare l’esame dovrà dimostrare - Comprensione ed identificazione degli strumenti per le misure elettriche ed elettroniche - Lettura e comprensione delle misure eseguite - Capacità di interpretare i datasheet di uno strumento e le loro caratteristiche peculiari - Identificazione di eventuali pericoli di tipo elettrico - Conversione delle misure in unità di misura differenti.

Concorrono al voto finale espresso in trentesimi: - Capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti;                 - Correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva; - Padronanza della materia; - Adozione di una terminologia appropriata.

Il voto di 30/30 con eventuale lode sarà attribuito quando le conoscenze della materia sono eccellenti.

ALTRE INFORMAZIONI

Il ricevimento degli studenti può avvenire previo appuntamento via mail o telefonico con il docente presso lo studio del docente, in Via Opera Pia 11°, oppure presso il San Martino nelle giornate concordate.

Il ricevimento degli studenti può avvenire previo appuntamento via mail o telefonico con il docente presso lo studio del docente, in Via Opera Piaa 11°, oppure presso il San Martino nelle giornate concordate