FINANCIAL ECONOMICS

FINANCIAL ECONOMICS

_
iten
Codice
95175
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 8700 ECONOMIA E ISTITUZIONI FINANZIARIE (LM-56) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/01
SEDE
GENOVA (ECONOMIA E ISTITUZIONI FINANZIARIE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

The course aims to provide the student with the technical and theoretical tools to understand the choices of economic agents in uncertainty. First, the fundamental concepts of neoclassical risk and decision theory will be addressed: risk aversion and stochastic dominance. Various specific themes such as asset pricing models, general equilibrium models with Arrow-Debreu securities, and consumption and savings choices will be touched in uncertainty.

PREREQUISITI

Nessuno.

Modalità didattiche

Nella prima parte del corso, il docente presenterà i concetti fondamentali riguardanti le scelte economiche in condizoni di incertezza. Nella seconda parte, la classe verrà divisa in gruppi di due o tre con il compito di leggere e presentare agli altri un articolo scelto da una rosa selezionata dal docente.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1. Avversione al rischio e approssimazione Arrow-Pratt.

2. Dominanza stocastica.

3. Semplici problemi di portafoglio.

4. L'equity premium puzzle.

5. Consumo e risparmio in condizioni di certezza ed incertezza.

5. Il prezzo di equilibrio del tempo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Gollier. The Economics of Risk and Time. MIT Press

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ad Imperia il martedì alle 14:30 (solo secondo semestre). A Genova il giovedì alle 16:00.

LEZIONI

Modalità didattiche

Nella prima parte del corso, il docente presenterà i concetti fondamentali riguardanti le scelte economiche in condizoni di incertezza. Nella seconda parte, la classe verrà divisa in gruppi di due o tre con il compito di leggere e presentare agli altri un articolo scelto da una rosa selezionata dal docente.

INIZIO LEZIONI

16 settembre 2019

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame per i frequentanti si divide in due parti. Ci sarà una prova scritta sul quanto spiegato a lezione con domande sia teoriche che quantitative. Inoltre, gli studenti verranno valuatati sulla base della loro presentazione di un articolo scelto tra una rosa selzionata dal docente.

Modalità di accertamento

Allo studente viene richiesto di conoscere e sapere applicare le principali teorie concernenti il comportamento economico in condizoni di incertezza. La seconda parte del corso, in cui allo studente viene domandato di leggere e presentare alla classe un articolo, permette di valutare la capacità di comprendere temi relativemente recenti e complessi di finanza ed esporli in maniera comprensibile e sitentica.