ANTROPOLOGIA E ORGANIZZAZIONE TEATRALE

ANTROPOLOGIA E ORGANIZZAZIONE TEATRALE

_
iten
Codice
83694
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO (L-15) IMPERIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ART/05
LINGUA
Italiano
SEDE
IMPERIA (SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento fornisce gli strumenti di base per orientarsi di fronte agli aspetti istituzionali, economici, organizzativi e di politica culturale che hanno storicamente caratterizzato e caratterizzano attualmente lo spettacolo dal vivo, con particolare riguardo ai settori del teatro di prosa e dell’opera lirica.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il teatro, tanto nei luoghi (dagli insediamenti più antichi, teatri romani, teatri storici, fino agli spazi convenzionali e all’utilizzo di quelli monumentali o paesaggistici) quanto nelle tipologie (manifestazioni folkloriche, sacre rappresentazioni, programmazioni stabili, festival ed eventi), lascia sul territorio i segni di una presenza che è sempre forma della comunità, di una socializzazione di problemi e prospettive; per contro una concezione di spettacolo votata al consumo fine a se stesso non ha ricadute storiche sulla vita del territorio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

- Capacità di leggere i fenomeni teatrali secondo ottiche antropologiche ed economico-organizzative;

- Conoscenza dei principali assetti produttivi e distributivi;

- Comprensione delle problematiche di sostenibilità economica dell'azienda teatrale.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con l’ausilio di materiale audiovisivo e con esercitazioni pratiche.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso delineerà lo sviluppo del teatro come fenomeno antropologico, organizzativo e culturale, tenendo conto delle sue implicazioni di carattere economico e di sostenibilità dell'impresa di spettacolo dal vivo. L’attenzione sarà focalizzata in prevalenza sul caso italiano, con spunti comparativi al contesto europeo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Frequentanti

1) Mimma Gallina, Ri-organizzare teatro. Produzione, distribuzione, gestione, Franco Angeli, 2016 (2a ed.)

2) Gli appunti delle lezioni

3) Il materiale didattico pubblicato su Aulaweb

 

Non frequentati

1) Mimma Gallina, Ri-organizzare teatro. Produzione, distribuzione, gestione, Franco Angeli, 2016 (2a ed.)

2) Il materiale didattico pubblicato su Aulaweb

3) un testo a scelta tra:

  • John Rosselli, L’impresario d’opera. Arte e affari nel teatro musicale italiano dell’Ottocento, Torino, EDT, 1985.
  • Livia Cavaglieri, Trust teatrali e diritto d’autore (1894-1910). La tentazione del monopolio, con un’appendice di Matteo Paoletti, Corazzano, Titivillus, 2012.
  • Matteo Paoletti, Manuale atipico di sopravvivenza teatrale. Emanuele Conte e il Teatro della Tosse, Corazzano, Titivillus, 2017.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il lunedì, al termine della lezione. Si prega di prenotarsi al ricevimento inviando una e-mail al docente entro le ore 16:00 del giorno precedente.

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con l’ausilio di materiale audiovisivo e con esercitazioni pratiche.

INIZIO LEZIONI

16 settembre 2019

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

La valutazione verterà in parti uguali (3/3) a) sull’apprendimento dei contenuti informativi dei testi prescritti, b) sulla capacità di elaborazione critica dei loro contenuti, e c) sull’iniziativa di approfondimento personale.