LINGUA SPAGNOLA

LINGUA SPAGNOLA

_
iten
Codice
24716
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al ° anno di 8698 ECONOMIA DELLE AZIENDE MARITTIME, LOGISTICA E TRASP. (L-18) GENOVA

6 CFU al ° anno di 8697 ECONOMIA AZIENDALE (L-18) GENOVA

6 CFU al ° anno di 8699 ECONOMIA E COMMERCIO (L-33) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
SEDE
GENOVA (ECONOMIA DELLE AZIENDE MARITTIME, LOGISTICA E TRASP.)
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’insegnamento introduce lo studente allo studio della lingua spagnola, nonché della cultura dei paesi ispanofoni, contestualizzandola nell’area di specialità delle scienze economico-sociali attraverso metodologie di carattere comunicativo che mirano a sviluppare le competenze di base essenziali per districarsi nel mondo del lavoro, in particolare, in ambito d’impresa.

DOCENTI: corso ufficiale, prof. Morena Carla LANIERI; LETTORATO B1 (80 ore): prof. María Victoria FILIPETTO (60 h) + LANIERI (20)

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si prefigge l'acquisizione da parte degli studenti degli elementi fonetici e delle strutture morfosintattiche di base della lingua spagnola e di fornire gli strumenti per lo studio del lessico relativo alla sfera quotidiana e di quello necessario a una generale comprensione di testi inerenti al campo di specializzazione, onde raggiungere una competenza comunicativa di livello B1 (Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue). 

 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscenza e comprensione: al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative alla sfera quotidiana o a contesti lavorativi, di produrre testi brevi e coerenti e di parlare in modo semplice delle sue esperienze personali e dei suoi piani nonché di interagire in situazioni comunicative inerenti al campo di specialità. 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: le abilità acquisite  consentiranno lo sviluppo ulteriore delle competenze comunicative ricettive e produttive e del vocabolario fondamentale per esprimersi sia nelle consuete situazioni di vita giornaliera che in quelle relative all'ambito professionale.

Autonomia di giudizio: le competenze apprese permetteranno sia a livello concettuale che pratico di valutare in maniera autonoma ed efficace e di pervenire a scelte coerenti nelle diverse situazioni.     
Abilità comunicative: il linguaggio di specialità acquisito consentirà di comunicare con interlocutori sia specialisti che non esperti.

Capacità di apprendimento: le competenze acquisite (livello B1) consentiranno di proseguire autonomamente ad approfondire le tematiche e i contenuti appresi ai fini di un loro utilizzo nel mondo del lavoro.
 

PREREQUISITI

Il corso è destinato sia ai principianti, che avranno la possibilità di iniziare da zero, che a non principianti. Non occorrono quindi prerequisiti speciali.

In aulaweb verranno comunque messi a disposizione degli studenti, soprattutto principianti, degli opportuni strumenti per facilitare ulteriormente l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità di base utili ad affrontare ancor più agevolmente i contenuti dell’insegnamento, oltre alla possibilità di esercitarsi autonomamente (esercizi interattivi con soluzioni).

Modalità didattiche

Modalità didattiche

Lezioni frontali per la parte teorica. Metodo comunicativo-contrastivo per la parte pratica.

Verifiche dell'apprendimento

Si svolgeranno in classe simulazioni periodiche della prova d'esame, con correzione immediata.

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

1) LETTORATO:

a) Contenuti grammaticali.

• Pronuncia e ortografia dei suoni. • Gli accenti. • Numero e genere dei nomi e degli aggettivi. • L’articolo determinativo e indeterminativo. • I tempi dell’Indicativo (regolari e irregolari): morfologia e sintassi. • Ser / estar, haber / tener: usi e analisi contrastiva. • I numerali. • Pronomi e aggettivi dimostrativi, possessivi e indefiniti. • I gradi dell’aggettivo qualificativo. • Uso contrastivo dei tempi del passato. • I pronomi personali con funzione di complemento. • L’Imperativo (affermativo e negativo). • Le preposizioni. • Il Congiuntivo. • Il Condizionale presente.

b) Funzioni comunicative e lessico quotidiano.

• Salutare e presentarsi in modo formale e informale. • Paesi di lingua spagnola e nazionalità. • La famiglia. • La casa. • L’ufficio. • Mestieri e professioni. • Descrizione fisica, del carattere, della professione, dell’ambiente di lavoro, della propria abitazione e degli oggetti. • Chiedere e dare informazioni personali o relative alla professione (studio o lavoro). • Esprimere e chiedere preferenze riguardo al cibo e al tempo libero. • L’abbigliamento • Chiedere/dare indicazioni su negozi, alberghi e ristoranti.  

2) CORSO UFFICIALE

a) CULTURA

 Lo Spagnolo nel mondo: diffusione e importanza económico-culturale. • L’America Latina e la Spagna: lingua (cenni di sociolinguistica) e civiltà. Aspetti socio-politici. 

b) IMPRESA

Il mondo dell’impresa nei paesi di lingua spagnola. • I trattati commerciali: NAFTA e MERCOSUR. •  Accordi commerciali MERCOSUR  e UE. • Il marketing d'impresa. • Lo Spagnolo come lingua di specialità (colloquio di lavoro, redigere e-mail semplici o brevi lettere di presentazione, chiedere/dare informazioni su un’impresa e sulle mansioni e gli incarichi svolti, presentazione di un prodotto commerciale). • Verranno esaminati argomenti di attualità di carattere socio-economico e politico-cilturale onde rafforzare in modo mirato le competenze comunicative del livello (sia scritte che orali), all'interno del campo di specialità, nonché consentire di riconoscere  alcune varietà linguistiche dello Spagnolo attraverso l'esame di tipologie di testi diversi.    

TESTI/BIBLIOGRAFIA

1) M. de Prada y P. Marcé, Entorno laboral, nivel A1/B1, nueva edición ampliada, Edelsa 2016.
2) E. Conejo; P. Seijas; B. Tonnelier; S. Troitiño, Cuadernos de Gramática española A1-B1, Difusión (edición en español).
3) La parte relativa al corso della prof.ssa Lanieri verrà ampliata più avanti. Slides, schede riassuntive/di approfondimento elaborate dalla docente e materiale aggiuntivo verranno messi a disposizione degli studenti (sia frequentanti che non frequentanti) in aulaweb. 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Dal 2/10 (su appuntamento).  Controllare gli orari nella pagina personale della docente: Morena Carla Lanieri

Commissione d'esame

MORENA LANIERI (Presidente)

JUSTIN RAINEY

CHRISTINA GREEVE

LEZIONI

Modalità didattiche

Modalità didattiche

Lezioni frontali per la parte teorica. Metodo comunicativo-contrastivo per la parte pratica.

Verifiche dell'apprendimento

Si svolgeranno in classe simulazioni periodiche della prova d'esame, con correzione immediata.

 

INIZIO LEZIONI

Inizio lezioni: dal 1° ottobre.

Orario I semestre: 

1) LETTORATO prof.ssa FILIPETTO: martedì, 15-18, aula Fieschi. Inizio: 1/10/2019

2) CORSO UFFICIALE prof.ssa LANIERI:  mercoledì, 15-18, aula Tabarca. Inizio: 2/10/2019

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LINGUA SPAGNOLA

ESAMI

Modalità d'esame

Test scritto: sugli argomenti grammaticali esaminati. Esercizi di completamento e domande aperte. Breve testo di produzione scritta.

Prova orale: breve conversazione interattiva basata sulle funzioni comunicative del livello e sulle tematiche economico-culturali analizzate durante l'anno. 

L’esame orale si terrà immediatamente dopo la prova scritta.

Frequentanti: sono previste delle prove in itinere che concorreranno alla valutazione finale nella misura del 50% e avranno validità da giugno a gennaio (inclusi), tranne nel caso in cui lo studente non superi tutto l’esame. In tale circostanza, dovrà ripetere sia lo scritto che l’orale due appelli dopo (non in quello successivo).

NON frequentanti: il programma e la bibliografia sono gli stessi.

Modalità di accertamento

Modalità di accertamento

 

L’esame scritto verificherà le competenze sintattico-grammaticali del livello richiesto nonché la capacità di produrre testi brevi su esperienze riguardanti la vita quotidiana o che riproducono situazioni relative all’ambito lavorativo del mondo dell’impresa. La valutazione dell’esame orale terrà conto della correttezza espositiva, anche nell’uso del lessico specialistico, della conoscenza degli aspetti economico-culturali esaminati durante l’anno e della capacità di rielaborazione personale dei contenuti.

Ripetizione dell’esame

 

Non è possibile sostenere l'esame in due appelli consecutivi all'interno della stessa sessione.

ALTRE INFORMAZIONI

Studenti Erasmus spagnoli / studenti con un diploma di scuola superiore conseguito in un paese di lingua spagnola: lavoro scritto inerente all’area di specialità -da concordare con la docente (prof.ssa LANIERI)- che dovranno esporre oralmente.

 

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE.

Chi è in possesso di un DELE, di non più di 3 anni, potrà avvalersi parzialmente di tale diploma: lo stesso gli verrà convalidato dietro superamento di una prova integrativa orale su tematiche da concordare con la docente.