RICERCA OPERATIVA PER IL MANAGEMENT

RICERCA OPERATIVA PER IL MANAGEMENT

_
iten
Codice
60077
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 2° anno di 8707 MANAGEMENT (LM-77) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MAT/09
SEDE
GENOVA (MANAGEMENT )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso intende fornire agli studenti adeguate conoscenze su alcune tecniche di programmazione matematica per risolvere problemi di pianificazione strategica, tattica e operativa. Il corso verterà sull'analisi di problemi legati al supply chain management, sulla definizione dei criteri di valutazione delle possibili soluzioni, sullo sviluppo di modelli matematici e metodi euristici per la determinazione della soluzione ottimale, di buone soluzioni o di soluzioni Pareto ottimali.

 

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire gli strumenti per poter affrontare consapevolmente problemi di pianificazione strategica, tattica e operativa nell’ambito della Supply Chain Management; fornirà tecniche proprie del management science (programmazione matematica, analisi di scenario). I metodi proposti saranno applicati per l’analisi di recenti casi aziendali tramite l’utilizzo del foglio elettronico (Excel) come strumento per il problem solving e di alcuni tra i più diffusi ambienti software di ottimizzazione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso pertanto fornirà tecniche proprie del management science; in particolare, si  faranno alcuni cenni sulla teoria delle decisioni,  si studieranno alcuni metodi di programmazione matematica e strumenti per l'analisi di scenario.

I metodi proposti saranno applicati per l'analisi di recenti casi aziendali tramite l'utilizzo del foglio elettronico (Excel) come strumento per il problem solving e di alcuni tra i più diffusi ambienti software di ottimizzazione.

I software utilizzati prevedono un primo approccio alla programmazione, dalle semplici macro di Excel ad un linguaggio semplice di programmazione per l'implementazione dei modelli matematici.

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • Analizzare un problema decisionale e capire quale tecnica di supporto alla decisione può essere utilizzata
  • applicare diversi criteri decisionali per valutare le alternative disponibili partendo dalla tabella dei Payoff
  • Formulare un problema decisionale ed implementare un modello matematico di programmazione lineare (intera-binaria)
  • risolvere alcuni dei problemi tipici della gestione della catena logistica (distribuzione, produzione, gestione delle scorte)  
  • analizzare criticamente le soluzioni ottenute valutandone la correttezza e l’ammissibilità
  • effettuare analisi di scenario e confrontare le alternative (anche con riferimento alla dominanza)

PREREQUISITI

Propedeuticità

Matematica Generale

PREREQUITI (conoscenze che sono necessarie per affrontare i contenuti del corso):

  1. Matrici (inversa)  e sistemi lineari
  2. Studio di funzioni in una variabile reale

 

Modalità didattiche

Le lezioni si svolgeranno in aula informatica e si alterneranno lezioni frontali e lezioni con l’utilizzo di PC. Saranno proposte testimonianze di operatori o studiosi del settore.

Alcune lezioni saranno dedicate alla presentazione e discussione di casi di studio.

Durante il corso saranno assegnati compiti (a singoli o a gruppi) tramite AulaWeb.

Durante il corso saranno organizzate 2 ore di laboratorio a settimana, inizialmente usate dal tutor per l'attività di supporto alla didattica e successivamente per lo sviluppo dei casi di studio. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

PROGRAMMA  CORSO DA 9 CFU

  • Introduzione alla teoria delle decisioni e alle tecniche di management science:
    • dall'analisi di un problema alla valutazione delle alternative 
    • dall’analisi di un problema alla stesura di un modello di ottimizzazione e sua risoluzione.
    • analisi critica della soluzione ottimale e della sua reale applicabilità
  • Problemi esaminati inerenti alla gestione dei processi logistici:
    • Progettazione di una rete logistica
    • Pianificazione /gestione delle capacità
    • Pianificazione /gestione della distribuzione   
    • Previsioni di vendita e Gestione delle scorte                                      
    • Gestione e controllo dei tempi /costi di attività; scheduling 
  • Metodi per la risoluzione di problemi esaminati:
    • Teoria delle decisioni - tabelle dei Payoff
    • Teoria dei grafi
    •  Programmazione Lineare, Programmazione Lineare Intera e Binaria
    •  Ottimizzazione multi-obiettivo
    •  What if analysis
    • Tecniche CPM a supporto del project management
  • Software utilizzati come strumenti di problem solving
    •  Foglio elettronico (Excel)
    • Lindo/ MPL

 

PROGRAMMA  CORSO DA 6 CFU

  • Introduzione  alla teoria delle decisioni e alle tecniche di management science:
    • dall'analisi di un problema alla valutazione delle alternative 
    • dall’analisi di un problema alla stesura di un modello di ottimizzazione e sua risoluzione.
    • analisi critica della soluzione ottimale e della sua reale applicabilità
  • Problemi esaminati inerenti alla gestione dei processi logistici:
    • Progettazione di una rete logistica
    • Pianificazione /gestione delle capacità
    • Pianificazione /gestione della distribuzione                                  
    • Gestione e controllo dei tempi /costi di attività; scheduling 
  • Metodi per la risoluzione di problemi esaminati:
    • Teoria delle decisioni - tabelle dei Payoff
    • Teoria dei grafi
    •  Programmazione Lineare, Programmazione Lineare Intera e Binaria
    •  What if analysis
    • Tecniche CPM e PERT a supporto del project management
  • Software utilizzati come strumenti di problem solving
    •  Foglio elettronico (Excel)
    • Lindo/ MPL

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- Materiale fornito dal docente e disponibile su Aula Web

Testi consigliati

- F.S. Hillier, G.J. Lieberman, “Ricerca Operativa”, MC Graw Hill. 2009.

- Clement, Robert T., Reilly, Terence. Making hard decisions with decisiontools suite, South Western Pub, 2013.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento  

Commissione d'esame

DANIELA AMBROSINO (Presidente)

ELENA TANFANI

ANNA FRANCA SCIOMACHEN

LEZIONI

Modalità didattiche

Le lezioni si svolgeranno in aula informatica e si alterneranno lezioni frontali e lezioni con l’utilizzo di PC. Saranno proposte testimonianze di operatori o studiosi del settore.

Alcune lezioni saranno dedicate alla presentazione e discussione di casi di studio.

Durante il corso saranno assegnati compiti (a singoli o a gruppi) tramite AulaWeb.

Durante il corso saranno organizzate 2 ore di laboratorio a settimana, inizialmente usate dal tutor per l'attività di supporto alla didattica e successivamente per lo sviluppo dei casi di studio. 

INIZIO LEZIONI

18 Settembre 2019

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

RICERCA OPERATIVA PER IL MANAGEMENT

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede uno scritto e la  presentazione di un progetto.

 

Modalità di accertamento

La parte scritta verterà sulla teoria per valutare il grado di conoscenza e l'apprendimento degli argomenti trattati a lezione.

La capacità di applicare la conoscenza e le abilità comunicative sono valutate tramite i lavori di gruppo e la presentazione del progetto.

La valutazione riguarderà:

1)  il lavoro svolto in aula

2) l'organizazzione del lavoro per la raccolta delle informazioni necessarie per lo sviluppo del progetto

3) puntualità nelle consegne  

4) presentazione del progetto (ppt completezza sequenza logica dei contenuti /presentazione orale appropriatezza del linguaggio)

La presentazione del progetto potrà avvenire in inglese o in italiano a scelta  dello studente.

 

Ripetizione dell'esame:

scritto: ammessa senza limitazioni.

Per sostenere l’esame è obbligatorio iscriversi.

ALTRE INFORMAZIONI

Il corso è da 9 CFU ma è fruibile anche da 6 CFU. Si veda il programma dedicato.

Propedeuticità

Matematica Generale

PREREQUITI (conoscenze che sono necessarie per affrontare i contenuti del corso):

  1. Matrici (inversa)  e sistemi lineari
  2. Studio di funzioni in una variabile reale

Esame Consigliato: Ricerca Operativa

Informazioni aggiuntive per gli studenti non frequentanti

  • Modalità di accertamento

           La  prova scritta si compone di due parti:

  1. esercitazione in aula informatica per valutare l’apprendimento dell’uso del foglio elettronico come strumenti di problem solving
  2. scritto sulla teoria per valutare il grado di conoscenza e apprendimento degli argomenti del programma.

           E’ necessario concordare con il docente l’argomento per il progetto.

Informazioni aggiuntive per gli studenti con DSA

Prima dell’inizio del corso,contattare il docente per concordare gli strumenti compensativi e dispensativi che si intendono utilizzare.

Strumenti dispensativi:

  •    verifica orale in sostituzione della verifica scritta
  •    verifica scritta con tempo aggiuntivo
  •    verifica sostituita da più verifiche  (da concordare con il docente)

Strumenti compensativi:

  •    uso di PC con correttore ortografico
  •    uso di PC con sintesi vocale
  •    registrazione delle lezioni
  •    vocabolario digitale
  •    calcolatrice
  •    tabelle /formulari/mappe concettuali