FISICA GENERALE 1

FISICA GENERALE 1

_
iten
Codice
66452
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 2° anno di 8760 MATEMATICA (L-35) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
FIS/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MATEMATICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Fisica Generale 1 fornisce una introduzione alle principali leggi fisiche che governano la cinematica e la dinamica di punti materiali, sistemi di particelle e corpi rigidi, nonché alla termodinamica di equilibrio di base.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Comprensione delle leggi fondamentali della meccanica e della termodinamica. Capacità di risolvere problemi relativi agli argomenti del corso.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli obiettivi prefissi sono l'analisi critica e la comprensione del metodo Scientifico applicato alla Fisica e delle leggi della meccanica classica e della termodinamica di equilibrio. Lo studente dovrà giungere ad una adeguata comprensione teorica degli argomenti presentati e dimostrare la capacità di affrontare e risolvere problemi scritti che vertono su quanto esposto durante il corso.

PREREQUISITI

Le conoscenze di base in matematica (geometria elementare, trigonometria, calcolo differenziale e integrale in una variabile) e algebra lineare (vettori, operazioni tra vettori, matrici) consentono di affrontare senza problemi il corso.

Modalità didattiche

Lezioni frontali alla lavagna.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso è concepito per  studenti del primo anno con scarsa o nessuna precedente conoscenza della Fisica. Verrà posta enfasi nell'identificazione delle simmetrie e delle associate leggi di conservazione che spesso permettono di agevolare la comprensione dei fenomeni fisici e la risoluzione dei problemi ad essi connessi.

Segue una lista degli argomenti trattati

  1. Meccanica
    • Cinematica del punto materiale;
    • Forze, statica e dinamica del punto materiale: le leggi di Newton;
    • Lavoro, teorema lavoro-energia, forze conservative, energia potenziale;
    • Momento angolare e momento di una forza;
    • Statica e dinamica di sistemi di punti materiali: le leggi cardinali della meccanica;
    • Urti tra punti materiali;
    • Corpi rigidi: statica e dinamica.
       
  2. Termodinamica
    • Temperatura e variabili macroscopiche, stati di equilibrio di un sistema termodinamico;
    • Calore, lavoro ed energia interna: primo principio della termodinamica;
    • Gas perfetto, cenni alla teoria cinetica dei gas perfetti;
    • Trasformazioni termodinamiche reversibili e irreversibili, principali trasformazioni del gas perfetto;
    • Macchine termiche e trasformazioni irreversibili: secondo principio della termodinamica;
    • Entropia;
    • Cenni alle transizioni di fase di prima specie.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 Mazzoldi,Nigro,Voci : Fisica 1

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: I ricevimenti vengono concordati con gli studenti su appuntamento (telefono, mail) e alla fine della lezione.

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali alla lavagna.

INIZIO LEZIONI

In accordo con il calendario accademico approvato dal Consiglio di Corsi di Studi.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto e orale

Modalità di accertamento

Tramite l'esame scritto si valuterà la capacità dello studente di affrontare e risolvere problemi di fisica inerenti le tematiche affrontate durante il corso. La prova orale valuterà la comprensione teorica dei suddetti.

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza al corso, sebbene non obbligatoria, è fortemente raccomandata.