FISICA DEI MATERIALI CON LABORATORIO (2° MODULO)

FISICA DEI MATERIALI CON LABORATORIO (2° MODULO)

_
iten
Codice
72246
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
5 cfu al 3° anno di 8765 SCIENZA DEI MATERIALI (L-30) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
FIS/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZA DEI MATERIALI )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha l’obiettivo di: descrivere una ampia gamma di tecniche e dati sperimentali relativi alle proprietà termiche, elettriche e magnetiche, di fornire i modelli interpretativi di base per la loro comprensione e di definire i parametri caratteristici dei materiali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Proprietà magnetiche

  • Richiami su permeabilità magnetica, sostanze diamagnetiche, paramagnetiche e ferromagnetiche.

  • Momenti magnetici atomici e regole di Hund.

  • Origine ed effetti del campo cristallino

  • Ferromagnetismo, interazione di scambio.

  • Modello di Weiss di un ferromagnete, transizione di fase ferro-paramagnetica.

  • Ordine e strutture magnetiche, materiali ferromagnetici, antiferromagnetici e ferrimagnetici

  • Domini di Weiss: energie di bordo dominio, magnetostatica, di anisotropia, magnetostrittiva.

  • Processi di magnetizzazione, processi irreversibili. Materiali magnetici dolci, duri e loro applicazioni.

    Proprietà termiche

  • Richiami sulla capacità termica dei solidi, calore specifico reticolare e approssimazione di Debye. Calore specifico elettronico nei metalli. Anomalie del calore specifico. Dilatazione termica.

  • Conduzione del calore e leggi di Fourier, conducibilità termica e diffusività termica.

  • Conducibilità termica: formula cinetica.

  • Conducibilità termica negli isolanti, nei metalli, nelle leghe e nei materiali amorfi e compositi.

  • Esercitazioni di Laboratorio

  • Spettroscopia Auger

  • Spettroscopia XPS.

  • Effetto Kerr

TESTI/BIBLIOGRAFIA

S. Blundell, ‘Magnetism in condensed matter’ (Oxford Univ. Press, 2003 )

Materiale disponibile su Aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tutti i giorni su prenotazione via e-mail

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

In  accordo col Manifesto degli studi.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Il voto finale sarà il risultato della media della valutazione della prova orale e della valutazione delle relazioni di laboratorio, da consegnarsi almeno sette giorni prima dell'esame orale.

 

 

Modalità di accertamento

Valutazione delle relazioni sulle prove di laboratorio

 Prova orale, secondo le modalità standard