MEDICINA II

MEDICINA II

_
iten
Codice
67581
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 6° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA)
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’insegnamento Integrato di Medicina II è suddiviso in 3 moduli: Medicina Interna, Genetica medica e Geriatria. Lo scopo di questo insegnamento è l'acquisizione di nozioni e capacità decisionali che permettano sulla base della clinica di programmare un corretto iter diagnostico e terapeutico delle principali malattie acute e croniche di interesse medico internistico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso è finalizzato all'acquisizione di nozioni e capacità decisionali in tema di interpretazione diagnostica e impostazione della terapia delle principali malattie di interesse medico nella persona adulta e nell'anziano. Esso si basa sull'applicazione di linee guida e, in generale, sulla medicina basata sull'evidenza, sulla valutazione di costi e benefici delle procedure diagnostiche e terapeutiche, sull'intepretazione di casi clinici complessi e sulla gestione clinica di malati con polipatologie. E' inoltre affrontata la tematica delle malattie rare e la predisposizione genetica allo sviluppo di malattie dell'adulto.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tramite email: fabrizio.montecucco@unige.it

Ricevimento: Lo studente può contattare il Docente tramite mail all’indirizzo:   giuseppe.murdaca@unige.it

Ricevimento: Ricevimento degli studenti e attività tutoriale previo contatto mail (negrini@unige.it).

Ricevimento: I docenti ricevono gli studenti il lunedì dalle ore 12 alle ore 13

Ricevimento: La Prof.ssa Bellone riceve previo appuntamento presso il DIMI, secondo piano avancorpo, stanza 205. email: ebellone@unige.it

Ricevimento: Ogni Lunedi la termine delle lezioni ex catedra ( ore 16: 30-17:30) e su richiesta previa  mail al docente ( fiammetta.monacelli@unige.it) 

Commissione d'esame

ROBERTO PONTREMOLI (Presidente)

SIMONE NEGRINI (Presidente)

FABRIZIO MONTECUCCO (Presidente)

FEDERICO CARBONE (Presidente)

ALBERTO BALLESTRERO (Presidente)

GIUSEPPE MURDACA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

ESAMI

Modalità d'esame

Ogni singolo modulo dell'Insegnamento Integrato preve una prova scritta (quiz) dettaglitamente descritta all'interno di ogni scheda relativa (Medicina Interna, Genetica e Geriatria). 

A seguito del superamento delle 3 prove previste viene svolta prova pratica al letto del paziente.

Modalità di accertamento

Lo Studente, quindi, per superare l’esame, riportando un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di possedere le conoscenze e le abilità riportate negli Obiettivi Formativi.

Concorrono al voto finale espresso in trentesimi: 1) Capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti, 2) Correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva,  3) Adozione di una terminologia appropriata.