ENDOCRINOLOGIA

ENDOCRINOLOGIA

_
iten
Codice
67575
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 6° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/13
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Conoscenza, razionale prescrizione e impostazione delle terapie delle malattie primitive e secondarie coinvolgenti, da un punto di vista medico secondo le indicazioni fornite dalle linee guida terapeutiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Razionale prescrizione e impostazione delle terapie delle condizioni morbose medico chirurghe nella persona adulta e anziana secondo le indicazioni fornite dalle linee guida terapeutiche. Principi etici e finalità delle cure palliative nel malato oncologico e nel malato nella fase terminale della vita. Conoscenza delle interazioni tra farmaci e degli effetti indesiderati di farmaci. Segnalazione delle reazioni avverse ai farmaci.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si prefigge di fornire: - elementi sintetici e semplificati sugli approcci terapeutici, farmacologici e non farmacologici utili ,elementi generali per un corretto approccio ai pazienti trattati.

Modalità didattiche

Lezioni teoriche frontali che prevedono anche l’analisi di casi clinici 

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Terapia del diabete mellito e delle sue complicanze

Terapia degli scompensi glicometabolici acuti (Coma chetoacidosico; coma iperosmolare non chetoacidosico; acidosi lattica)

Terapia delle ipoglicemie

Terapia delle dislipidemie

Terapia dell’iperuricemia

Terapia dell’insufficienza antero-ipofisaria

Terapia degli adenomi ipofisari

Terapia del diabete insipido e della sindrome da inappropriata antidiuresi

Terapia delle malattie della tiroide (iper- tiroidismi e ipotiroidismi), del gozzo multinodulare e dei noduli tiroidei

Terapia dei carcinomi tiroidei

Terapia degli ipercorticosurrenalismi (M. di Cushing; M. di Conn)

Terapia dell’iposurrenalismo acuto e del M. di Addison

Terapia dei tumori neuroendocrini

Terapia degli ipogonadismi e della disfunzione rettile

Terapia delle alterazioni del calcio, dei fosfati e del magnesio

Terapia dell’osteoporosi, dell’osteomalacia e del deficit di vitamina D

  • Terapia del M. di Paget

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ROBERTO PONTREMOLI (Presidente)

GIOVANNI PASSALACQUA (Presidente)

LAURA AMBRA NICOLINI

ANTONIETTA MARIA MARTELLI

FRANCESCO PUPPO

ALBERTO SULLI

PATRIZIA ZENTILIN

ELISA ZANARDI

FRANCESCA CHIARA VIAZZI

ROBERTO MASSIMO LEMOLI

EDOARDO GIOVANNI GIANNINI

RENZO CORDERA

MARCO AMEDEO CIMMINO

MARCO CANEPA

GIOVANNI ADAMI

LUCIA DEL MASTRO

GIORGIO GHIGLIOTTI

MANUELE FURNARI

FULVIO BRAIDO

ANDREA DE MARIA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni teoriche frontali che prevedono anche l’analisi di casi clinici 

 

ESAMI

Modalità d'esame

La prova d’esame si riferisce al programma dell’intero corso integrato e si svolgerà in forma scritta. La prova consta di una serie quiz a scelta multipla.I quiz possono essere rappresentati da brevi casi clinici oppure da situazioni cliniche .Sono elencate 4 possibili opzioni di scelta, di cui 1 sola è corretta.