ENDOCRINOLOGIA

ENDOCRINOLOGIA

_
iten
Codice
67392
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 3° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/13
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Approfondimento e discussione dei criteri fisiopatologici, clinici e diagnostici delle malattie metaboliche dell'adulto e conseguenze metaboliche delle malattie endocrine

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendimento conoscitivo delle principali malattie endocrino-metaboliche, nefrologiche ed urologiche. Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere le basi fisiopatologiche e le manifestazioni cliniche delle principali malattie e delle loro complicanze. Inoltre, dovrà essere in grado di stabilire un iter diagnostico e la prognosi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscenza della fisiopatologia e della clinica del metabolismo dei carboidrati delle proteine e dei grassi. Inoltre alterazione del metabalismo del ferro, acidi necleici e dell'eme.la conoscenza di queste basi biochimiche e fisiopatologiche permette la comprensione dei quadri clinici: dibete tipo 1 e tipo 2, dislepidemia, gotta, porfirie, emacromatosi. Inoltre l'interazione gene-ambiente esemplificate dall'obesita'.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, discussione casi clinici, esercitazioni pratiche

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso prevede la descrizione dei meccanismi ed eventuali target terapeutici di:

Diabete tipo 1- 2 e complicanze

Dislepidemie arterosclerosi

Obesita'

Gotta

Emacromatosi

Porfirie

Aspetti dell'alterazione metabolica delle malattie endocrine:

Acromegalia

Cusking

Feocromacitoma

Malattie tiroidee

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Harrison's Principi di medicina interna

Core curriculum edocrinologia

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Giovedì dalle 11.00 alle 12.00 (previo accordo via mail all'indirizzo cosulichdisem@unige.it) presso il DIMI - 4° piano retrocorpo- , Viale Benedetto XV n. 6, Genova

Commissione d'esame

GIACOMO GARIBOTTO (Presidente)

MASSIMO GIUSTI (Presidente)

DIEGO FERONE (Presidente)

FRANCESCA CHIARA VIAZZI

ROBERTO PONTREMOLI

DAVIDE CARLO MAGGI

RENZO CORDERA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, discussione casi clinici, esercitazioni pratiche

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame è unico per l’insegnamento integrato. Consiste nel verificare – attraverso una prova orale – la preparazione acquisita dallo studente relativamente agli obiettivi dell’ insegnamento/modulo

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

- Conoscere le basi fisiopatologiche e la clinica  delle malattie endocrino-metaboliche