APPLIED ECOLOGY

APPLIED ECOLOGY

_
iten
Codice
98070
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
5 cfu al 1° anno di 10720 ENVIRONMENTAL ENGINEERING (LM-35) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/07
SEDE
GENOVA (ENVIRONMENTAL ENGINEERING )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Provide fundamental knowledge on the methods for the evaluation of environmental issues due to human impacts on the biosphere, with specific regard to pollution and resource consumption.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

I corso di ecologia applicata porrà le basi per affrontare le tematiche ambientali con un approccio sistemico. In particolare, il corso fornirà gli stumenti per la valutazione dello stato di salute dei sistemi naturali e del livello di sostenibilità dei sistemi ambientali, e consentirà allo studente di acquisire le conoscenze fondamentali per una gestione sostenibile dei sistemi ambientali.

Nello specifico lo studente sarà in grado di:

  • analizzare i sistemi naturali attraverso l'applicazione di tecniche di analisi sistemica

  • valutare la complessità e il funzionamento dei sistemi naturali

  • valutare cause ed effetti delle alterazioni ai sistemi naturali

  • valutare il livello di sostenibilità di territori, sistemi produttivi e popolazioni

  • applicare le conoscenze acquisite a casi di studio specifici

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e di una serie di esercitazioni pratiche e di attività a piccoli gruppi finalizzate al consolidamento delle conoscenze acquisite e alla auto-valutazione del livello di apprendimento e comprensione.

Le lezioni frontali in aula sono erogate mediante presentazioni multimediali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

ECOLOGIA ED ECOSISTEMI - concetti base della teoria ecologica

CONCETTO DI SALUTE E INTEGRITÀ DEGLI ECOSISTEMI – la salute dei sistemi naturali come proprietà emergente – misure sistemiche di salute ambientale – analisi exergetica – network analysis – indice di salute VOR

MODELLISTICA ECOLOGICA – metodi per l’analisi di dati ambientali – tecniche di analisi di dati temporali - tecniche di analisi di dati spaziali - fasi di sviluppo di un modello – verifica e validazione di modelli ecologici – stime di affidabilità accuratezza e precisione dei modelli ecologici

CONCETTO DI SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE – definizione e storia del concetto di sostenibilità ambientale – la sostenibilità come proprietà emergente dei sistemi antropici – misure della sostenibilità – impronta ecologica – analisi emergetica – life cycle assessment – bilancio dei gas serra - crescita e decrescita in un’ottica di sostenibilità – indici di sostenibilità economica – indice di benessere economico sostenibile

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tutto il materiale multimediale impiegato durante le lezioni sarà disponibile su AulaWeb al termine di ogni ciclo di lezioni.

I libri sotto indicati sono suggeriti come testo di appoggio, ma gli studenti possono comunque utilizzare anche altri testi di livello universitario. Molti dei testi consigliati sono disponibili e consultabili presso le biblioteche UNIGE

Basi di ecologia. Eugene P. Odum; Piccin-Nuova Libraria
Fundamentals of ecological modelling. S.E. Jorgensen te al.; Elsevier
Energy Basis for Man and Nature, H.T. Odum McGraw Hill Higher Education
La soglia della sostenibilità. E. Tiezzi et al.; Donzelli ed
Analysing ecological data. Zuur, Ieno, Smith. Springer

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sara concordato direttamente con il docente

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e di una serie di esercitazioni pratiche e di attività a piccoli gruppi finalizzate al consolidamento delle conoscenze acquisite e alla auto-valutazione del livello di apprendimento e comprensione.

Le lezioni frontali in aula sono erogate mediante presentazioni multimediali.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame orale consiste in domande poste dal docente su 3 argomenti trattati durante l'insegnamento.

Saranno disponibili 3 appelli nella sessione invernale (gennaio-febbraio) e 3 appelli nella sessione estiva (giugno, luglio, settembre).

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento richiesto per ogni argomento saranno forniti nel corso delle lezioni.

L’esame orale verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma anche se ha acquisito la capacità di richiamare le nozioni teoriche e applicarle efficacemente a casi concreti di gestione.

Sarà anche valutata la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.

 

 

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza costante e regolare alle lezioni è raccomandata.