GEOPOLITICA

GEOPOLITICA

_
iten
Codice
75390
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 1° anno di 10177 SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE (LM-52) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-GGR/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE )
periodo
1° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

 Il corso tratta delle problematiche geopolitiche nell'ambito del sistema mondo al tempo della globalizzazione.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce le metodologie e gli strumenti propri della geopolitica utili ad analizzare e comprendere il sistema mondo al tempo della globalizzazione. In particolare dopo aver trattato la nascita della disciplina e la sua evoluzione, le principali teorie e il periodo post guerra fredda, verranno analizzate le implicazioni geopolitiche delle risorse naturali ed energetiche, della demografia e delle religioni, dell'economia e della finanza. L'ultima parte del corso analizzerà la situazione geopolitica dell'Italia e delle altre principali grandi aree geografiche.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere le principali tematiche connesse alla Geopolitica ed avrà acquisito un lessico che gli permetterà di orientarsi nella letteratura potendo comprendere agevolmente ed esaminare testi scientifici inerenti la materia. Potrà pertanto interpretare  la geopolitica attuale in una contingenza nella quale si susseguono con imprevista frequenza mutamenti nei comportamenti e nelle strategie dei principali player mondiali. Potrà inoltre spiegare, argomentare e talvolta interpretare alcune delle principali tematiche geopolitiche sia in forma orale sia in forma scritta.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, attività seminariali, analisi di casi realizzate anche tramite lavori di gruppo che prevedono la redazione di un lavoro scritto e una presentazione orale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

 Il corso, dopo aver trattato la nascita della disciplina e la sua evoluzione, passa ad esaminare

- le principali teorie e il periodo post guerra fredda

- le implicazioni geopolitiche delle risorse naturali ed energetiche, della demografia e delle religioni, dell'economia e della finanza

- la situazione geopolitica dell'Italia e delle altre principali grandi aree geografiche del mondo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Graziano M., Geopolitica. Orientarsi nel grande disordine internazionale, Il Mulino, Bologna, 2019. E’ da preparare tutto il volume.

Per gli studenti non frequentanti è inoltre previsto lo studio di un volume/materiale integrativo da richiedersi al docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento studenti e laureandi si svolge il giorno MARTEDI' dalle ore 15 alle 17 c/o lo studio del docente al DISPO - Albergo dei poveri, Piazzale Brignole, 2 canc., Torre centrale, IV Piano, stanza 4/39b. Visti i numerosi impegni relativi ad attività istituzionali, si consiglia di verificare preventivamente via mail l'effettiva presenza del docente.

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, attività seminariali, analisi di casi realizzate anche tramite lavori di gruppo che prevedono la redazione di un lavoro scritto e una presentazione orale.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno nei giorni previsti dal calendario, nel primo semestre, a partire dalla settimana del 16 settembre 2019.

ESAMI

Modalità d'esame

Prova orale

Modalità di accertamento

La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare il grado di apprendimento raggiunto dall'allievo, sia relativamente all'acquisizione delle competenze di base sia alla capacità di analisi dei fenomeni indagati anche attraverso esemplificazioni e citazioni di casi legati all’attualità.