DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA

_
iten
Codice
67211
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 3° anno di 8746 ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA (LM-46) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/36
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il Corso ha lo scopo di acquisire conoscenze nell'uso delle principali tecniche di diagnostica per immagini (radiografiche endorali, ortopantomografia, teleradiografia del cranio e cefalometria ortodontica, tomografia computerizzata cone-beam e dentascan, risonanza magnetica) e della loro utilizzazione nel contesto dei diversi iter diagnostici del settore odontostomatologico e maxillofacciale. Sarà dato inoltre rilievo alla radioprotezione e alle possibilità e limiti della radioterapia nel trattamento delle neoplasie locoregionali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo principale è il raggiungimento delle competenze professionali attraverso una formazione teorica e pratica tale da garantire al termine del percorso formativo la piena conoscenza di tutte le tecniche di Imaging oggi a disposizione, le effettive indicazioni e le potenzialità di risposta. E' inoltre fondamentale la conoscenza della radioprotezione e delle possibilità e dei limiti della radioterapia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:

  1. indicare la tecnica di diagnostica per immagini più appropriata relativamente al quesito clinico posto
  2. interpretare correttamente e poter refertare esami radiografici di stretta pertinenza odontoiatrica
  3. conoscere i principi fisici e tecnologici della moderne tecniche di diagnostica per immagini del distretto orale e maxillofacciale (tecniche endorali, ortopantomografia, TC con Dentascan ed RM)
  4. conoscere e trasmettere ai colleghi principi di radioprotezione e di corretta utilizzazione delle tecniche di diagnostica per immagini basate sull'uso delle radiazioni ionizzanti.
  5. conoscere le procedure radioterapiche utilizzate per la terapia delle neoplasie del cavo orale e del distretto maxillofacciale.

Modalità didattiche

Le modalità didattica del corso sarà basata essenzialmente su lezioni frontali. Nel corso del semestre potranno essere istruite alcune attività seminariali a complemento del programma svolto. La frequenza alle lezioni è obbligatoria per favorire il raggiungimento dei risultati di apprendimento.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Fisica delle radiazioni; L'esame radiografico; Tecnologia delle Apparecchiature #1 (tecniche endorali); Tecnologia delle Apparecchiature #2 (ortopantomografia); Tecnologia delle Apparecchiature #3 (TC); Tecnologia delle Apparecchiature #4 (RM); TC cone-beam in odontoiatria; Dentascan; Teleradiografia del cranio e cefalometria ortodontica; Concetti di Radioprotezione - giustificazione, ottimizzazione e limite delle dosi; La figura dell'esperto qualificato: controlli di qualità e implicazioni per l'odontoiatria; Anatomia radiografica della dentizione decidua e permanente; Anatomia radiografica dell'osso mascellare e mandibolare; Anomalie dentarie; Carie dentaria; Lesioni infiammatorie della mandibola e dell'osso mascellare; Cisti e lesioni similcistiche della mandibola e dell'osso mascellare; Parodontopatie; Implantologia; Calibrazione nell'interpretazione dei reperti e refertazione in radiologia odontostomatologica; Tumori benigni e maligni di natura odontogena; Malattie dell'osso a localizzazione mandibolare; Malattie sistemiche a localizzazione mandibolare; Patologia dell'orofaringe, della lingua, degli spazi sottolinguali e sottomandibolari; Ghiandole salivari; Articolazione temporomandibolare; Seni paranasali; Radiologia maxillofacciale e rinofaringe; Patologia del collo di pertinenza non odontostomatologica; Radiologia Odontostomatologica nel bambino; Radioterapia: attrezzature per la cura delle neoplasie di interesse odontostomatologico; Fusion imaging nella gestione radioterapica dei tumori della testa e del collo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

White Stuart C. Pharoah Michael J. Oral Radiology. Principles and Interpretation. 6th Ed. Mosby, Elsevier, 2009. ISBN: 978-0-323-04983-2

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento degli studenti su appuntamento Inviare mail alla Prof.ssa Liliana Belgioia (liliana. belgioia@unige.it)

Ricevimento: Ricevimento degli studenti nella giornata di martedi mattina dalle 10.00 alle 12.30 presso: Il Docente di Radioprotezione riceve gli studenti, previo appuntamento email a renzo.corvo@unige.it nella giornata del Martedi ore 11.0-13.00 presso gli studi medici della UO Oncologia Radioterapica siti nel padiglione ex Microbiologia del Policlinico San Martino di Genova.

Ricevimento: Gli studenti possono contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica (giulio.ferrero@gmail.com) per concordare insieme di volta in volta le modalità e gli orari di ricevimento.

Ricevimento: Ricevimento degli studenti su appuntamento. Contattare la Sig.ra Daniela Baroni (Segreteria Radiologia Universitaria) al numero: 010 555 5248 o inviare un'email al seguente indirizzo: carlo.martinoli@unige.it

Commissione d'esame

RENZO GIACINTO CORVO' (Presidente)

LILIANA BELGIOIA (Presidente)

CARLO MARTINOLI (Presidente)

GIULIO FERRERO

ANTONIO CASTALDI

PIETRO CARUSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Le modalità didattica del corso sarà basata essenzialmente su lezioni frontali. Nel corso del semestre potranno essere istruite alcune attività seminariali a complemento del programma svolto. La frequenza alle lezioni è obbligatoria per favorire il raggiungimento dei risultati di apprendimento.

INIZIO LEZIONI

Lunedì 4 Marzo 2019, ore 08:00-10:00 (aula da definire)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA

ESAMI

Modalità d'esame

La modalità di svolgimento dell'esame finale sarà una prova scritta con test a risposta multipla (4 domande/1 corretta) e una prova orale. In quest'ultima, sarà presentato allo studente uno o più casi di pertinenza odontostomatologica e/o maxillofacciale illustrati con la diagnostica per immagini. Allo studente verrà chiesto di descrivere e interpretare i reperti e di formulare una diagnosi finale. Il superamento dell'esame scritto è necessario per avere accesso alla prova orale. Il corso non prevede prove in itinere o intermedie.

Modalità di accertamento

L'esame scritto consentirà di verificare l'effettivo raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi dallo studio teorico della materia. La prova orale valuterà la capacità del candidato di applicare le nozioni teoriche all'attività pratica attraverso la lettura e l'interpretazione di esami di diagnostica per immagini del distretto odontostomatologico e/o maxillofacciale.