INDUSTRIAL CHEMICAL PRODUCTS

INDUSTRIAL CHEMICAL PRODUCTS

_
iten
Codice
98731
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
5 cfu al 1° anno di 10376 INGEGNERIA CHIMICA E DI PROCESSO (LM-22) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/27
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA CHIMICA E DI PROCESSO )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

The main properties and characteristics of the most prominent families of industrial chemical products as well as their manufacturing processes will be described and discussed. In particular, polymeric materials, lubricants and plasticizers, surfactants and detergents, dyes and pigments, solvents, pest control agents and other fine chemicals, will be considered. Procedures for calculating mass balances in complex chemical processes will also be discussed, with practical exercises

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza e la partecipazione attiva alle attività formative proposte (lezioni frontali, esercizi e esercitazioni numeriche) e lo studio individuale permetteranno allo studente di:

1. valutare le caratteristiche dei prodotti della chimica industriale organica e acquisire un’approfondita conoscenza dei loro meccanismi di azione e delle loro proprietà.

2. acquisire nozioni e conoscenze di base relative alla formulazione dei prodotti finali dell’industria chimica

3. valutare, in termini pratici e sulla base della composizione delle materie prime, nonché degli aspetti termodinamici, cinetici, economici e di rispetto dell'ambiente, le ragioni delle scelte tecniche dei processi e dei prodotti dell’industria chimica.

4. analizzare in maniera critica i processi della chimica industriale organica ed effettuare i bilanci di materia sui processi industriali complessi.

Modalità didattiche

Il modulo prevede lezioni frontali in aula. Alla presentazione di contenuti teorici si alternano esercitazioni (esercizi e esercitazioni numeriche) finalizzate a favorire l’apprendimento e la discussione di specifici esempi di processi chimici industriali. Il modulo prevede la visita a impianti industriali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Processi di polimerizzazione e le caratteristiche dei polimeri industriali (plastiche, fibre sintetiche, elastomeri). Proprietà e processi di produzione dei detergenti, dei solventi, dei lubrificanti, dei surfattanti, dei coloranti e pigmenti, pesticidi e dei prodotti della chimica fine.

Bilanci di materia su impianti industriali complessi.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale didattico in lingua inglese verrà messo a disposizione degli studenti mediante aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente riceve su appuntamento.

Commissione d'esame

GUIDO BUSCA (Presidente)

GABRIELLA GARBARINO

ELISABETTA FINOCCHIO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il modulo prevede lezioni frontali in aula. Alla presentazione di contenuti teorici si alternano esercitazioni (esercizi e esercitazioni numeriche) finalizzate a favorire l’apprendimento e la discussione di specifici esempi di processi chimici industriali. Il modulo prevede la visita a impianti industriali.

INIZIO LEZIONI

marzo 2019

ESAMI

Modalità d'esame

Le modalità di esame sono riportate nella scheda dell'insegnamento padre - 56534 INDUSTRIAL CHEMISTRY.

Modalità di accertamento

Le modalità di accertamento sono riportate nella scheda dell'insegnamento padre - 56534 INDUSTRIAL CHEMISTRY.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
02/09/2019 09:00 GENOVA Orale
10/09/2019 09:00 GENOVA Orale