MARINE GEOLOGY FOR HYDROGRAPHY 1

MARINE GEOLOGY FOR HYDROGRAPHY 1

_
iten
Codice
95006
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
5 cfu al 1° anno di 10590 HYDROGRAPHY AND OCEANOGRAPHY (LM-75) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/02
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (HYDROGRAPHY AND OCEANOGRAPHY)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Questo corso si rivolge allo studio dei fondali marini e del sottofondo impiegando le informazioni di caratteri di forma e natura, strutture superficiali in rapporto alla dinamica dei bacini oceanici, marini e dei settori costieri, geotecnica marina, acustica e sismostratigrafia ad alta risoluzione. Vengono trattati argomenti in modo integrato di sedimentologia, stratigrafia  processi sedimentari in riferimento agli standard idrografici internazionali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Focuses on an integrated view of sea floor to characterize marine floors and underlying layers with features, bedforms, sediments, structures and morphodynamics of the ocean basin with particular reference to the seafloor nature, marine and coastal sediment environments and geomorphology, marine geotechnics and sediment physical properties, principles of sedimentology and high resolution seismic stratigraphy.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire una visione unitaria dei problemi legati alla Geologia Marina in riferimento all’Idrografia e Oceanografia. Lo scopo finale è quello di mettere in grado l’operatore di caratterizzare il fondo e sottofondo marino nel contesto morfodinamico sedimentario. L’approccio integrato vede il supporto di acustica e geofisica per la caratterizzazione superficiale dei fondali, la cartografia nautica e il seabed mapping

Modalità didattiche

 Lezioni frontali ed esercitazioni guidate

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Natura e forma del fondale marino e della costa; Sistemi e metodi di campionamento dei fondali; Geotecnica marina e proprietà dei sedimenti; Principi di Sedimentologia e ciclo sedimentario; Ambienti sedimentari marini e costieri e stratigrafia sismica ad alta risoluzione

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Davis R.A., Fitzgerald D.M., 2003. Beaches and Coast. Blackwell Pub. Li M.Z., Sherwood C.R., Hill P.R. (Eds.), Sediments, Morphology and sedimentary Processes on Continental Shelves. Advances in Technologies, Research and applications. Special Publication n. 44 of the International Associations of Sedimentologists, Wiley Balckwell Ed., 2012. Lurton X., Lamarche G., 2015. Backscatter measurements by seafloor‐mapping sonars Guidelines and Recommendations. A collective report by members of the GeoHab Backscatter Working Group Editors. Robert C.M., 2009. Global Sedimentology of the Ocean. Developments in Marine Geology, 3, Dispense a cura del docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Individualmente su appuntamento 

Commissione d'esame

ROBERTA IVALDI (Presidente)

NICOLA CORRADI (Presidente)

LAURA CANESI

MARCO FERRARI

LEZIONI

Modalità didattiche

 Lezioni frontali ed esercitazioni guidate

 

INIZIO LEZIONI

Per orario e inizio lezioni si prega di consultare il seguente link

http://www.distav.unige.it/ccsambnat/orariolezioni

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale

Modalità di accertamento

Test scritti durante il corso.

ALTRE INFORMAZIONI

Obbligo per esercitazioni