DIRITTO SANITARIO

DIRITTO SANITARIO

_
iten
Codice
94347
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 1° anno di 10555 SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE (LM/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso Acquisire le nozioni di base dell’organizzazione sanitaria nazionale e regionale. Conoscere il sistema normativo-giuridico connesso alla tutela della salute.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere l’evoluzione legislativa del diritto sanitario

Conoscere l’organizzazione sanitaria sia centrale che regionale

Identificare le diverse  funzioni in materia di organizzazione sanitaria

Identificare le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale

Conoscere il sistema di finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale, il sistema contabile ed il sistema dei controlli

Conoscere lo stato giuridico del personale del Servizio Sanitario Nazionale

Identificare le responsabilità del dipendente del Servizio Sanitario Nazionale

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

L’evoluzione legislativa del diritto sanitario dalla Costituzione al Servizio Sanitario Nazionale

La pianificazione del Servizio Sanitario Nazionale e le sue strutture centrali e regionali

Le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale ed i Livelli essenziali di assistenza (L.E.A.)

Il rapporto con i cittadini e la loro partecipazione

Il sistema di finanziamento e di controllo

La qualità, il governo clinico ed il rischio clinico

Il personale del Servizio Sanitario Nazionale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Normativa nazionale di riferimento

Normativa regione Liguria di riferimento

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo appuntamento tramite e-mail: roberta.serena@hsanmartino.it

Commissione d'esame

ROBERTA SERENA

FRANCESCO QUAGLIA

FRANCESCA MATTIOLI

ROSA BELLOMO

MARIANO MARTINI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si svolge a livello di corso integrato.

Per l'insegnamento, la prova d'esame consiste o in una prova scritta (test a risposta multipla) oppure nella consegna di un lavoro di gruppo.

Modalità di accertamento

Attraverso la somministrazione individuale di test a risposta multipla si potrà verificare il grado di apprendimento dei contenuti dell’insegnamento. 
Attraverso la predisposizione di un lavoro di gruppo si potrà verificare sia la capacità di applicare le conoscenze acquisite ad un determinato ambito sia la capacità di ragionamento e di organizzazione dell’approfondimento di una tematica specifica nell’ambito dell’insegnamento