ASPETTI DIAGNOSTICO-CLINICI IN MEDICINA

ASPETTI DIAGNOSTICO-CLINICI IN MEDICINA

_
iten
Codice
94352
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 1° anno di 10555 SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE (LM/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso affronta la tematica della diagnosi, della clinica e della prevenzione delle malattie a trasmissione parenterale con particolare riguardo alle infezioni da retrovirus umano (HIV) e da virus epatotropi (HBV e HCV).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si pone i seguenti obiettivi:

  • apprendere il percorso di un operatore in seguito a esposizione/incidente occupazionale da patogeni trasmissibili per via parenterale
  • sapere quali analisi di laboratorio richiedere e imparare a interpretare i risultati delle suddette analisi
  • conoscere le possibilità di prevenzione post-esposizione

Modalità didattiche

Lezioni frontali che si avvalgono dell’utilizzo dei diapositive con presentazione e discussione di casi clinici e articoli scientifici

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Incidente biologico: definizione, dimensione del problema, tipi di esposizione, ecc..
  • Test sierologici
  • Test di biologia molecolare

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Articoli scientifici e materiale didattico forniti dal docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, previo contatto via e-mail/telefono a: bianca.bruzzone@hsanmartino.it - 010-5558983

Commissione d'esame

DANIELA AMICIZIA (Presidente)

GUGLIELMO DINI (Presidente)

GABRIELE ROCCA

SEBASTIANO LA MAESTRA

BIANCA BRUZZONE

CECILIA TRUCCHI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali che si avvalgono dell’utilizzo dei diapositive con presentazione e discussione di casi clinici e articoli scientifici

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si svolge a livello di corso integrato. La prova per questo insegnamento è scritta.

Modalità di accertamento

L'esame permetterà di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi con domande a risposta aperta e/o attraverso l’interpretazione di un referto