TIROCINIO I ANNO

TIROCINIO I ANNO

_
iten
Codice
68557
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
16 cfu al 1° anno di 9285 SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE (LM/SNT2) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE)
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è composto da:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il tirocinio per il Laureato Magistrale è rivolto all’acquisizione di competenze avanzate di gestione e management sanitario, formazione e ricerca  scientifica applicata, negli ambiti pertinenti alle diverse professioni sanitarie ricomprese nella II classe. Lo studente analizza problemi complessi attraverso strumenti di osservazione e studio costruiti utilizzando le conoscenze acquisite nella formazione teorica, coniugando quindi contenuti teorici, metodologici con la prassi.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire e sviluppare competenze avanzate nella elaborazione e attuazione di progetti per il governo dei processi formativi, organizzativi e assistenziali in ambito riabilitativo, oltre che nel campo della ricerca pertinente alle diverse professioni sanitarie della II classe.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente deve elaborare un progetto in cui è descritto il titolo, il  percorso dello studio, la metodologia e gli strumenti utilizzati, i risultati dello studio e le ricadute potenziali nell’area di riferimento sull’organizzazione dei servizi sanitari o sulla formazione, ( gestionale, formativa o ricerca).

Modalità didattiche

Si realizza nelle Sedi di tirocinio convenzionate con UNIGE regionali ed extraregionali, con la supervisione di un Tutor didattico che guida lo studente in tutto il suo percorso e ne certifica la presenza.Per l’attivazione del periodo di tirocinio, previa autorizzazione da parte della commissione del Corso di Laurea, occorre presentare i documenti richiesti allo Sportello dello studente, secondo le modalità e i tempi  indicati dall’UNIGE.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  1. Gestione e management
  2. Formazione
  3. Ricerca

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICHELE ABBRUZZESE (Presidente)

SUSANNA ACCOGLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Si realizza nelle Sedi di tirocinio convenzionate con UNIGE regionali ed extraregionali, con la supervisione di un Tutor didattico che guida lo studente in tutto il suo percorso e ne certifica la presenza.Per l’attivazione del periodo di tirocinio, previa autorizzazione da parte della commissione del Corso di Laurea, occorre presentare i documenti richiesti allo Sportello dello studente, secondo le modalità e i tempi  indicati dall’UNIGE.

INIZIO LEZIONI

Da giugno a settembre per ogni anno di corso

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma scritta e orale per ogni anno di corso,  lo studente deve presentare e discutere il project work sviluppato in tutte le sue parti come definito nel “contratto/proposta”.

Modalità di accertamento

Una apposita commissione valuta le competenze acquisite con le attività formative professionalizzanti  a seguito di  presentazione/discussione del Proiect work,  e valutazione della scheda di tirocinio compilata dal Tutor dello studente e con lui condivisa.