METODOLOGIE AVANZATE DI ASSESSEMENT IN RIABILITAZIONE MED/50

METODOLOGIE AVANZATE DI ASSESSEMENT IN RIABILITAZIONE MED/50

_
iten
Codice
67841
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 1° anno di 9285 SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE (LM/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’assessment è l’insieme di tutte le procedure finalizzate alla raccolta delle informazioni rilevanti per impostare e monitorare l’agire riabilitativo. Il suo utilizzo consente di formulare  una diagnosi riabilitativa, definire gli obiettivi e progettare un intervento finalizzato al loro raggiungimento. Inoltre, consente di monitorare le trasformazioni che avvengono ed eventualmente modificare gli obiettivi, gli interventi o il progetto in toto.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’assessment è l’insieme di tutte le procedure finalizzate alla raccolta delle informazioni rilevanti per impostare e monitorare l’agire riabilitativo. Il suo utilizzo consente di formulare  una diagnosi riabilitativa, definire gli obiettivi e progettare un intervento finalizzato al loro raggiungimento. Inoltre, consente di monitorare le trasformazioni che avvengono ed eventualmente modificare gli obiettivi, gli interventi o il progetto in toto.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere le principali problematiche connesse all’utilizzo di sistemi di valutazione in riabilitazione e alla loro codifica nella documentazione riabilitativa.

Saper analizzare e progettare  interventi di pianificazione;  adottare nuove strategie, in contesto multi professionale

Modalità didattiche

Gli insegnamenti vengono svolti con lezioni frontali che saranno tenute dal docente nominato e verranno erogate attraverso l’utilizzo di slide e filmati esplicativi. Il rapporto numerico Studenti/Docente permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative, discussioni guidate, lavoro in piccoli gruppi.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Le dimensioni della valutazione.

- Analisi e progettazione di  interventi di pianificazione e adozione di nuove strategie, in contesto multi professionale.
- Teoria dei sistemi complessi adattativi e riabilitazione.

- ICF e sue applicazioni in ambito riabilitativo.

- Multiprofessionalità e comunicazione nel lavoro in team.

- Modello interpretativo del processo riabilitativo.

- Struttura generale della documentazione in riabilitazione.

- Potenzialità e limiti di sistemi cartacei e informatizzati di gestione di dati.

- Concetti di outcomes e indicatori: validità, affidabilità e riproducibilità di strategie di valutazione.

- Elementi predittiviti e clinical prediction rules.

- Scale e sistemi di valutazioni di menomazioni e limitazioni delle attività/restrizioni della partecipazione.

- Fondamenti di risk management e di valutazione della competence professionale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slides dei docenti

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: appuntamento su richiesta via mail paola.maccagno@asl3.liguria.it

Commissione d'esame

DANIELA GARAVENTA (Presidente)

ALESSANDRO ROBUTTI

FRANCESCA RICCARDI

PAOLA MACCAGNO

CARLA BUFFA

LEZIONI

Modalità didattiche

Gli insegnamenti vengono svolti con lezioni frontali che saranno tenute dal docente nominato e verranno erogate attraverso l’utilizzo di slide e filmati esplicativi. Il rapporto numerico Studenti/Docente permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative, discussioni guidate, lavoro in piccoli gruppi.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgeranno nel periodo compreso tra marzo e luglio. Si rinvia allavoce Orario delle lezioni.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

METODOLOGIE AVANZATE DI ASSESSEMENT IN RIABILITAZIONE MED/50

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame è orale o orale / scritto; esso sarà diretto principalmente a valutare un'appropriata conoscenza degli argomenti trattati nel modulo.

Saranno disponibili appelli di esame per la sessione invernale (gennaio - febbraio)  e per la sessione estiva (giugno, luglio e settembre).

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma, e avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma se ha acquisito la capacità di sviluppare la long-life learning nell'ottica del perseguimento della Qualità.

ALTRE INFORMAZIONI

RICEVIMENTO STUDENTI

Il Docente riceve su appuntamento, preso con richiesta via mail:

 Docente

 Mail

 Maccagno Paola

 paola.maccagno@asl3.liguria.it

 Garaventa Daniela

 dgaraventa@asl4.liguria.it

 Robutti Alessandro

 a.robutti@asl2.liguria.it

 De Stefani Elisa

 elidestefani@gmail.com

 Buffa Carla

 carla.buffa@asl5.liguria.it