SCIENZE MEDICHE E TECNICHE APPLICATE

SCIENZE MEDICHE E TECNICHE APPLICATE

_
iten
Codice
67550
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
3 cfu al 3° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Acquisizione da parte dello studente delle capacità di diagnostica, progettazione e realizzazione di ortesi idonee.

Acquisire le conoscenze degli hardware e software dei dispositivi medici a disposizione del podologo.

Conoscenza delle patologie del piede e delle possibilità medico-chirurgiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le indicazioni e le tecniche di osteosintesi per le fratture del piede e della caviglia sia nel trattamento in acuto sia nel trattamento degli esiti. Apprendere le metodiche riabilitative post-traumatiche e post-chirurgiche del piede. Conoscere la bioingegneria e le possibilità di produrre tecnologie per la salute con beneficio per la società in special modo nella deambulazione.

Modalità didattiche

Lezioni frontali e prove pratiche.

PROGRAMMA/CONTENUTO

·         Definizioni di ortesi e di protesi

·         Ortesi generali

·         Protesi generali

·         Ortesi specifiche caviglia-piede

·         Protesi arto inferiore

·         Ortesi digitali in silicone

·         Ortesi plantari

·         Rilievo dell’ impronta del piede

·         Metodiche di costruzione

·         Esempi di lavorazione

·         Prova sul paziente

·         Calzature di serie: tipologie, materiali ed elementi caratterizzanti

·         Calzature ortopediche su misura

·         Elementi di baropodometria

·         Utilizzo dei software cad-cam per la realizzazione delle ortesi

·         Nomenclatore tariffario e normative comunitarie

·         Applicazione delle ortesi, delle protesi e delle calzature in correlazione con le varie patologie di interesse podologico.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Root-Orien-Weed  La funzionalità del piede normale e patologico vol II Ed. Piccin

Chiappara-Pagliara  Le metatarsalgie  ​Ed. Aulo Gaggi

Appunti personali del docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

CARMINE QUAGLIATA

GIACOMO DAGNINO

LUCA TRAVERSONE

MAURO DI STADIO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali e prove pratiche.

INIZIO LEZIONI

1 marzo 2017 fino al 30 maggio 2017.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SCIENZE MEDICHE E TECNICHE APPLICATE

ESAMI

Modalità d'esame

Tesina e prova pratica.

L’esame viene svolto con modalità orale. La valutazione dell’esame è in trentesimi, il superamento della prova d’esame è subordinato all’acquisizione di un punteggio pari ad almeno 18/30.

Modalità di accertamento

L'esame prevede il raggiungimento dell'indipendenza dello studente nel riuscire dopo anamnesi ed esame obiettivo e strumentale, a progettare e realizzare il più corretto presidio ortesico di competenza.

ALTRE INFORMAZIONI

emancapod@gmail.com