ANESTESIOLOGIA

ANESTESIOLOGIA

_
iten
Codice
68396
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 3° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/41
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le principali problematiche chirurgiche dell'età pediatrica e all'interno dei quadri neurologici, in particolare al fine della corretta impostazione del trattamento neuropsicomotorio nelle disabilità complesse. Conoscere i principi e le principali tecniche di anestesia generale e di analgesia locale e le possibili complicanze. Conoscere le principali problematiche odontostomatologiche dell'età pediatrica e all'interno dei quadri neurologici, in particolare al fine della corretta impostazione del trattamento neuropsicomotorio nelle disabilità complesse. Conoscere le principali metodiche, i principi di indicazione e di utilità delle diverse procedure di diagnostica per immagine relative al sistema nervoso. Conoscere le principali problematiche neurochirurgiche dell'età pediatrica e all'interno dei quadri neurologici complessi, in particolare al fine della corretta impostazione del trattamento neuropsicomotorio in tali malattie.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Per quanto concerne la materia di Anestesiologia , l'insegnamento si pone l'obiettivo di:

Fornire agli studenti le conoscenze in materia di anestesia generale e loco regionale

Fornire agli studenti le nozioni per quanto riguarda gli aspetti caratteristici clinici e farmacologici

Introdurre le tematiche tramite cenni di analgesia postoperatoria.

Sviluppare negli studenti le capacità di riconoscimento del paziente pediatrico critico, insufficienza respiratoria e cardiocircolatoria

Fornire agli studenti le nozioni basi di iniziale trattamento

Permettere agli studenti il ripasso delle manovre di BLS pediatrico

 

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:

 

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

Conoscere gli aspetti peculiari e caratteristici relativi all’anestesia generale e locoregionale

Descrivere i momenti e le tappe fondamentali di un percorso anestesiologico (dalla valutazione preoperatoria, alle fasi di induzione, mantenimento e risveglio)

Conoscere i principi base della analgesia postoperatoria e le classi farmacologiche utilizzate

Riconoscere i sintomi e i segni tipici di un paziente pediatrico critico

Valutare la eventuale necessita’ di aiuto specifico e mettere in pratica le prime azioni di soccorso

Riconoscere un paziente pediatrico in arresto cardiocirolatorio e mettere in pratica la rianimazione cardiopolmonare di base

Modalità didattiche

Lezioni frontali interattive con ausiliio slides

Utilizzo di manichini per addestramento BLS

PROGRAMMA/CONTENUTO

Anestesia generale e locoregionale: definizione, caratteristiche, applicabilità

Analgesia postoperatoria

Aspetti clinici e farmacologici e particolarità legate all'età pediatrica

Riconoscimento del paziente critico: segni di insuficienza respiratoria compensata e scompensata; insufficienza circolatoria compensata e scompnsata. Cenni di trattamento.

Attivazione MET/TRR e BLSD pediatrico

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le slides vengono fornite agli studenti, cosi come la bibliografia di riferimento per la rianimazione cardiopolmonare

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

NICOLA LAFFI (Presidente)

GIOVANNI MORANA

ELISABETTA LAMPUGNANI

GIUSEPPE MARCELLO RAVEGNANI

GIROLAMO MATTIOLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali interattive con ausiliio slides

Utilizzo di manichini per addestramento BLS

ESAMI

Modalità d'esame

Orale