SCIENZE TECNICHE MEDICHE E APPLICATE

SCIENZE TECNICHE MEDICHE E APPLICATE

_
iten
Codice
87064
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 2° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

In questa sezione delle Scienze Tecniche è previsa la trattazione della Gestione del Rischio che è una disciplina che mira a studiare e classificare le cause di errori e/o incidenti in tutte le attività umane. Nell’ambito del Corso in oggetto verranno prese in considerazione le applicazioni dell’ambito sanitario con particolare riferimento agli ambiti dell’area Radiologica (Radiologia, Medicina Nucleare, Radioterapia).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Lo scopo del Corso è quello di fornire gli strumenti teorici che mettano in grado il TSRM di affrontare in maniera razionale ed efficiente le situazioni di rischio e/o errore che possano presentarsi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del Corso lo studente saprà assumere decisioni e comportamenti idonei a cercare di prevenire o perlomeno a minimizzare i possibili eventi avversi che, sulla base delle esperienze maturate nell’ambito delle attività diagnostiche e terapeutiche dell’IRCCS, si presentano con maggiore frequenza. 

Modalità didattiche

Il Corso si baserà su lezioni frontali utilizzando altresì metodiche didattiche diverse che prevedono il coinvolgimento attivo degli studenti. Questa attività costituirà parte integrante della valutazione. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

1 lezione  Presentazione del corso e primi esempi di eventi avversi

2 lezione  Storia e teoria del risk-management

3 lezione  Normativa e Qualità

4 lezione  Classificazione degli errori e Strumenti dei analisi del rischio 

5 lezione  Rassegna esaustiva di eventi avversi

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Clinical Risk Management in radiology. Part I: general background and types of error and their prevention

Gestione del rischio clinico in radiologia. Parte I: inquadramento generale, tipologie di errore e loro prevenzione

R. Golfieri1 • L. Pescarini2 • A. Fileni3 • R. Silverio4 • C. Saccavini5 • D. Visconti6 • G. Morana7• M. Centonze8

Clinical Risk Management in radiology. Part II: applied examples and concluding remarks

Gestione del rischio clinico in radiologia. Parte II: esempi applicativi e riflessioni conclusive

M. Centonze1 • D. Visconti2 • S. Doratiotto3 • R. Silverio4 • A. Fileni5 • L. Pescarini6 • R. Golfieri7

Risk Management in Sanità – Il problema degli errori – Ministero della Salute – Commissione Tecnica sul Rischio Clinico (DM 5 marzo 2003)

Risk management, strumenti e cultura organizzativa per il governo della patient safety: dalla teoria alla pratica

S. CANITANO, A. GHIRARDINI, M. MIGLIAZZA, E. TRINCHERO

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento degli studenti: giornata di mercoledì dalle 14.00 alle 16.00 presso pad. Sommariva piano terra, U.O. Medicina Nucleare IRCCS San Martino-IST Previa prenotazione con mail indirizzata a cinzia.massara@hsanmartino.it

Commissione d'esame

RENZO GIACINTO CORVO' (Presidente)

CINZIA MASSARA

MARIACLAUDIA BAGNARA

ALESSANDRO BONSIGNORE

FABRIZIO LEVRERO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il Corso si baserà su lezioni frontali utilizzando altresì metodiche didattiche diverse che prevedono il coinvolgimento attivo degli studenti. Questa attività costituirà parte integrante della valutazione. 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono in ogni Anno Accademico al secondo semestre del secondo anno.

ESAMI

Modalità d'esame

Sono previsti una serie di esami Orali nell’ambito del Corso Integrato 

Modalità di accertamento

Verifica delle conoscenze acquisite attraverso l’esposizione orale dello Studente