RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE E MEDICINA LEGALE

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE E MEDICINA LEGALE

_
iten
Codice
87063
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 2° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Medicina Legale propone l'inquadramento della professione del Tecnico di Radiologia medica nel contesto dell'ordinamento legislativo e deontologico nazionale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Nel corso delle lezioni di Medicina Legale lo studente apprenderà i principi della responsabilità tecnico-professionale del Tecnico di Radiologia medica con particolare riferimento ai seguenti aspetti: il concetto di rischio, di errore e di danno; il nesso di causalità materiale; gli obblighi specifici; il segreto d’ufficio, professionale e la tutela della riservatezza; il consenso informato.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

In relazione alla responsabilità professionale saranno, altresì, affrontate tematiche quali la copertura e l’assicurazione professionale, la colpa grave e la rivalsa oltre agli aspetti deontologici ed amministrativi.

Modalità didattiche

Lezioni frontali con presentazione di slides didattiche

PROGRAMMA/CONTENUTO

1 lezione  Figure e obblighi giuridici del Tecnico di Radiologia medica

2 lezione  La responsabilità professionale in sede civile e penale

3 lezione  La responsabilità professionale in sede deontologica e amministrativa

4 lezione  Assicurazioni professionali

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slides e appunti

Ventura, Molinelli, Malcontenti: “Medicina Legale per i Corsi delle Professioni Sanitarie” ECIG editore, 2003.

Norelli, Buccelli, Fineschi: “Medicina Legale e delle Assicurazioni” Piccin editore, 2013.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

RENZO GIACINTO CORVO' (Presidente)

CINZIA MASSARA

MARIACLAUDIA BAGNARA

ALESSANDRO BONSIGNORE

FABRIZIO LEVRERO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con presentazione di slides didattiche

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel secondo semestre del secondo anno

ESAMI

Modalità d'esame

Esame Orale nell’ambito del Corso Integrato con almeno 5 appelli programmati per ogni Anno Accademico

Modalità di accertamento

Verifica delle conoscenze acquisite attraverso l’esposizione orale dello Studente