PATOLOGIA GENERALE

PATOLOGIA GENERALE

_
iten
Codice
68133
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
2 cfu al 1° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Patologia Generale riguarda lo studio delle cause di malattie e dei possibili processi patologici conseguenti

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire lo studente delle cognizioni necessarie per per comprendere i meccanismi con cui le cause di malattia agiscono sull’organismo umano e le principali conseguenze di tali azioni, in particolare, l’eziologia generale, il danno cellulare, l’infiammazione, la guarigione dei tessuti e la biologia della cellula neoplastica.

Lo studente dovrà acquisire la capacità di descrivere i vari processi patologici di base, apprendere una adeguata nomenclatura, comprendere il significato dei processi patologici e le loro interazioni.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con possibili interazioni dialettiche con gli studenti

PROGRAMMA/CONTENUTO

Patologia generale: Eziologia generale, con particolare attenzione alle radiazioni; principali modalità di adattamento e sofferenza cellulare, processi infiammatori e di guarigione; oncologia generale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Verranno fornite agli studenti dispense su Aulaweb che coprono tutti gli argomenti del programma; libro di appoggio (NON obbligatorio) GM Pontieri, Elementi di Patologia generale, Piccin, ISBN: 978-88-299-2130-0

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, contattare il Docente via mail: Nicola.Traverso@unige.it SEDE DIMES, Sezione di Patologia generale, Via Leon Battista Alberti 16132 Genova

Commissione d'esame

FRANCESCA MATTIOLI (Presidente)

GIUSEPPE VILLA

MILKO ZANINI

NICOLA TRAVERSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con possibili interazioni dialettiche con gli studenti

INIZIO LEZIONI

MARZO 2019

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si volgerà per mezzo di un colloquio con lo studente

Modalità di accertamento

Lo studente verrà esaminato sui contenuti di uno o due capitoli svolti a lezione, con domande atte a valutare il suo apprendimento e la sua capacità di fare connessioni tra gli argomenti svolti. La conoscenza e la definizione degli elementi base della materia devono essere conosciuti perché l’esame sia considerato sufficiente. Verranno valutate le capacità di interpretare criticamente gli argomenti su cui verterà l'esame.