SEMEIOTICA

SEMEIOTICA

_
iten
Codice
68492
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
2 cfu al 3° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/09
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento si pone l’obiettivo di fornire agli studenti le nozioni di base della semeiotica medica e sulle indicazioni cliniche degli esami più comuni ematochimici e colturali che vengono eseguiti nei laboratori di analisi e/o in quelli specialistici. Il fine è la comprensione dell’esame emocromocitometrico, degli esami di funzionalità renale ed epatica, degli enzimi cardiaci e degli esami colturali in genere.

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di descrivere sommariamente i principi dell’anamnesi, dell’esame obiettivo degli apparati e dei sistemi, e di comprendere i risultati degli esami ematochimici e colturali più comuni.

Modalità didattiche

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma delle lezioni è:

l'anamnesi e

l'esame obiettivo di apparati e sistemi

l'esame emocromocitometrico

gli esami di funzionalità renale

gli esami di funzionalità epatica

gli enzimi cardiaci

gli esami colturali

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Nessun testo specifico è consigliato. Sono sufficienti le slides delle lezioni

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lo studente può contattare il Docente tramite mail all’indirizzo:   giuseppe.murdaca@unige.it

Commissione d'esame

LAURA AMBRA NICOLINI

GIUSEPPE MURDACA

FRANCESCA MATTIOLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali.

INIZIO LEZIONI

Lezioni si svolgono nel secondo semestre del terzo anno come da calendario pubblicato.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SEMEIOTICA

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Lo studente dovrà dimostrare di conoscere i principi dell’anamnesi, dell’esame obiettivo degli apparati e dei sistemi, e di comprendere i risultati degli esami ematochimici e colturali più comuni.

ALTRE INFORMAZIONI

Non sono previsti attività particolari aggiuntive.