GEOLOGIA

GEOLOGIA

_
iten
Codice
84493
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 3° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI )
periodo
Annuale
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendimento dei concetti fondamentali della geologia in chiave moderna cercando di affrontare un panorama più ampio possibile.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le nozioni di base di geologia. Gli studenti devono essere in gado di poter comprendere, interpretare e comparare differenti affioramenti di rocce attraverso l'applicazione delle metodologie analitiche classiche della geologia (osservazione diretta/indiretta dei caratteri tessiturali e strutturali, analisi dei fenomeni, correlazione a scala differenti dei processi osservati). Dall'analisi dei vari corpi rocciosi si attende che gli studenti sappiano differenziarli, collocarli nello spazio e nel tempo, valutarne l'assetto tettonico ed ambientale al fine di creare un modello evolutivo geologico avvenuto nel tempo. L'obiettivo finale è quindi la formulazione dell'evoluzione nel tempo di una determinata area geologica.

Modalità didattiche

Acquisizione delle basi fondamentali della geologia attraverso lezioni frontali  che attraverso l'esercitazioni sul terreno. Le lezioni frontali (mediante power point) sono tutte caricate sul aula web e sono aggiornate per ogni anno accademico. Le esercitazioni in campagna sono: tre di un giorno (Bonassola, Zoagli e Genova Nervi). Bonassola: geologia delle rocce magmatiche e dinamica dei litorali. Zoagli: tettonica fragile e geologia delle rocce sedimentarie. Genova Nervi: Tettonica Duttile, fragile e geologia delle rocce sedimentarie. Quarta escursione, di quattro giorno, interdisciplinare con i Docenti di Mineralogia e Petrografia: a questa possono partecipare solo gli studenti che abbiano conseguiti i crediti di Petrografia: viene svolta in Toscana Meridionale od Insulare e vengono coperti tutti gli argomenti svolti durante i vari corsi menzionati. Lo studente per poter conseguire la votazione finale dell'esame deve produrre una relazione geologica su una delle quattro località a sua scelta.

PROGRAMMA/CONTENUTO

I quattro concetti fondamentali della Geologia:: concetto dell'attualismo; concetto di sovrapposizione geometrica; concetto di tempo geologico; concetto di osservazione diretta ed indiretta. Composizione dell' interno della Terra: caratteri fisici della Terra; le meteoriti; le onde sismiche loro classificazione ed il concetto di discontinuità; classificazione interna della Terra: Le nuove frontiere deTettonica a Placche: le prove paleontologiche; le prove geologiche delle tilliti; topografia dei fondi oceanici; flusso di calore terrestre; il triangolo dell'Afar e caratteri geologici dei margini divergenti; caratteri petrografici e tettonici dell'Islanda; rapporto età degli oceani e dei continenti; le bande magnetiche; spostamento mediante GPS delle placche; il caso del Giappone; il caso dell'Italia; vettori di spostamento attuali delle placche e costruzione dell'equatore magnetico; margini convergenti: caratteri generali; tipi di margini e congiunzioni triple; prove geologiche della subduzione: metamorfismo di alta pressione chimismo del magmatismo di arco; margini tripli: la Sant Andreas Fault e il modello Alpino; il concetto di tempo: concetto di correlazione e di datazione; datazione relativa: esempi e datazione assoluta; il concetto di scala cronostratigrafica.Ere geologiche: caratteri generali dell'Archeozoico, Paleozoico, Mesozoico e Neogene; Geologia delle rocce magmatiche: tipi, classificazione dei vulcani, e loro caratteri strutturali: Principi di stratigrafia; tipi di ambienti; strutture sedimentarie; Tettonica: comportamento elastico e plastico; forze; deformazione fragile: tipi di shear zones; ellisse dello strain e terremoti; deformazione duttile : tipi di pieghe e loro classificazione; elementi che costituiscono le pieghe; lineazioni: tipi e classificazione; Elementi di geodinamica: Ciclo di Wilson e tipi di orogenesi : caledonica; varisica; alpina; appennino; geologia del Mediterraneo attuale; lettura carte geologiche e strumenti del geologo.

Escursioni a :  tre in Liguria di un giorno (Bonassola: geologia delle rocce magmatiche; Zoagli: Tettonica fragile e strutture sedimentarie; Genova Nervi: Tettonica duttile, fragile e strutture sedimentarie). Una di quattro giorni,  interdisciplinare con petrografia e mineralogia in Toscana  insulare o Meridionale: possono partecipare solo gli studenti che abbiano conseguito i crediti di Petrografia: viene coperto tutto il programma svolto.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- A disposizione (scaricabili da Aula WEB) copia dei Power Point di tutte le lezioni, testi degli esercizi 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Concordato direttamente con il docente.

Commissione d'esame

ANTONINO BRIGUGLIO (Presidente)

FRANCO ELTER (Presidente)

MICHELE PIAZZA

LAURA FEDERICO

ANDREA BAUCON

LEZIONI

Modalità didattiche

Acquisizione delle basi fondamentali della geologia attraverso lezioni frontali  che attraverso l'esercitazioni sul terreno. Le lezioni frontali (mediante power point) sono tutte caricate sul aula web e sono aggiornate per ogni anno accademico. Le esercitazioni in campagna sono: tre di un giorno (Bonassola, Zoagli e Genova Nervi). Bonassola: geologia delle rocce magmatiche e dinamica dei litorali. Zoagli: tettonica fragile e geologia delle rocce sedimentarie. Genova Nervi: Tettonica Duttile, fragile e geologia delle rocce sedimentarie. Quarta escursione, di quattro giorno, interdisciplinare con i Docenti di Mineralogia e Petrografia: a questa possono partecipare solo gli studenti che abbiano conseguiti i crediti di Petrografia: viene svolta in Toscana Meridionale od Insulare e vengono coperti tutti gli argomenti svolti durante i vari corsi menzionati. Lo studente per poter conseguire la votazione finale dell'esame deve produrre una relazione geologica su una delle quattro località a sua scelta.

INIZIO LEZIONI

Secondo il calendario di Ateneo

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto mediante numero tre compitini durante il corso e relazione finale individuale su una area scelta dal candidato

Orale su tutto il programma e relazione finale individuale su una area scelta dal candidato.

Modalità di accertamento

Devono essere in grado di valutare, descrivere, misurare tutti i caratteri primari e secondari di un qualsiasi affioramento roccioso attraverso l' elaborazione dei dati raccolti, la loro interpretazione e la conseguente discussione. Il risultato dell' apprendimento sarà verificato attraverso la stesura finale della relazione sull'affioramento scelto dallo studente.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
09/09/2019 10:00 GENOVA Orale
09/09/2019 14:00 GENOVA Orale
23/09/2019 10:00 GENOVA Orale
23/09/2019 14:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza regolare è fortemente raccomandata in particolare per le esercitazioni sul terreno. Gli studenti dovranno fornirsi di abbigliamento adeguato per escursione (scarponcini), di lente di ingrandimento, quaderno rigido formato A4 a quadretti.