GEOFISICA DELLA TERRA SOLIDA

GEOFISICA DELLA TERRA SOLIDA

_
iten
Codice
84003
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 3° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI )
periodo
1° Semestre
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire un approccio sistematico alle indagini geofisiche di esplorazione e tutela delle georisorse. Fondamenti metodologici: esplorazione geofisica con metodi passivi ed attivi, esplorazione gravimetrica, magnetica, geoelettromagnetica e sismica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso presenta i principali processi geologici endogeni attraverso un approccio fisico e introduce le metodologie geofisiche più utilizzate per lo studio il monitoraggio, la previsione e la gestione dei rischi naturali ed antropici legati alla Terra Solida

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercizi in aula

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte 1: Geofisica della Terra solida

  • Contributo della sismologia allo studio dell’interno della terra: onde sismiche, proprietà elastiche, discontinuità sismiche, stratificazione dell’interno terrestre, terremoti, monitoraggio dell’attività sismica e pericolosità (seminario)
  • Calore terrestre: struttura termica dell’interno, energia geotermica e suo utilizzo
  • Campo gravimetrico e forma della terra: gravità, densità, massa e forma della terra
  • Campo magnetico: caratteristiche magnetiche e origine del magnetismo terrestre, paleomagnetismo
  • Dinamica interna: contributo della geofisica alla definizione della dinamica litosferica, evidenze geofisiche nei principali ambienti geodinamici

Parte 2: Geofisica Ambientale

  •  Metodo gravimetrico: metodologia, strumentazione, operazioni di campagna, elaborazione ed interpretazione
  • Metodo magnetico: metodologia, strumentazione, operazioni di campagna, elaborazione ed interpretazione
  • Metodi geoelettrici ed elettromagnetici : geoelettrica a corrente continua, georadar (Ground Penetration Radar, GPR)
  • Sismica a rifrazione e riflessione (cenni)
  • Radioattività ambientale: radiazioni ionizzanti da rocce e suoli e loro impatto sugli esseri viventi
  • Applicazioni all’idrogeologia e alla geologia ambientale: Esempi applicativi della geofisica
  • Esercitazioni: Problemi ed esercizi sui diversi metodi

TESTI/BIBLIOGRAFIA

V. Pasquale – Fisica Terrestre – CLU

Brown & Mussett – La Terra Inaccessibile - Patron

Mussett & Aftab Khan – Esplorazione del sottosuolo – Zanichelli (Titolo originale: Looking into the Earth. An Introduction to Geological Geophysics)

A disposizione (scaricabili da Aula WEB) presentazioni Power Point delle lezioni e degli esercizi

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente

Commissione d'esame

MASSIMO VERDOYA (Presidente)

MARCO CAPELLO (Presidente)

MASSIMILIANO BURLANDO

GABRIELE FERRETTI

EGIDIO ARMADILLO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercizi in aula

INIZIO LEZIONI

A partire dal 25 settembre 2017

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Esame orale con domande relative sia alla geofisica della Terra solida sia alla geofisica applicata all’ambiente . Le domande possono implicare anche la risoluzione di problemi che richiedo calcoli numerici.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
31/07/2019 14:00 GENOVA Orale
13/09/2019 14:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza regolare è fortemente raccomandata