STATISTICA APPLICATA 1

STATISTICA APPLICATA 1

_
iten
Codice
52508
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 2° anno di 8766 STATISTICA MATEM. E TRATTAM. INFORMATICO DEI DATI (L-35) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-S/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (STATISTICA MATEM. E TRATTAM. INFORMATICO DEI DATI )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Introduzione al campionamento statistica, all’analisi di serie storiche. Nella prima parte sono combinati elementi teorici e pratici per la progettazione e analisi di indagini campionarie. La seconda parte integra elementi teorici e aspetti pratici dell’analisi di serie storiche nel dominio temporale e fornisce le nozioni elementari per l’analisi nel dominio delle frequenze. Un'introduzione alla statistica ufficiale, dove sono illustrati i fondamenti ed i principi guida della statistica pubblica, potrà fare parte dell'insegnamento.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Presentare alcune statistiche per specifiche applicazioni in ambito industriale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso lo studente saprà

  • riconoscere l’ambito di validità di un’indagine campionaria
  • pianificare ed analizzare una semplice indagine campionaria anche al calcolatore
  • valutare le proprietà matematiche statistiche di un campione
  • approfondire in autonomia argomenti di teoria e pratica del campionamento
  • presentare le risultanze dell’analisi di un’indagine campionaria in un breve report

Alla fine del corso lo studente saprà

  • eseguire l’analisi di semplici serie storiche nel dominio temporale anche al calcolatore
  • approfondire gli aspetti teorici e computazionali per eseguire analisi di dati reali anche sofisticate
  • presentare le risultanze dell’analisi di un’indagine campionaria in un breve report critico
  • avrà le conoscenze matematiche essenziali per lo studio di serie storiche

PREREQUISITI

Probabilità e nozioni di statistica inferenziale (in parallelo)

Modalità didattiche

Lezioni in aula e laboratorio informatico con l'ausilio del software R. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Campionamento da popolazione finita. Stimatori della media e loro varianze nel campionamento semplice senza ripetizione e nel campionamento stratificato; casi di allocazione proporzionale e allocazione ottima.

Serie temporali. Analisi descrittive: stazionarietà in media, varianza e covarianza. Funzione di autocovarianza totale e parziale; funzione di autocorrelazione. Processi stazionari del secondo ordine e processi invertibili. Modelli SARIMA.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Campionamento
1. Vic Barnett Sample Survey, Principle and methods, Third Edition, John Wiley & Sons, Ltd, 2002
2. William Cochran, Sampling Techniques, John Wiley & Sons, 1977
3. Sharon L. Lohr, Sampling: Design and Analysis. Second Edition, Brooks/Cole, 2010
4. Dispense di Daniela Cocchi (in rete)
5. Formulario ed alcuni esercizi su aulaweb (al sito del corso, in file) oppure http://www.dima.unige.it/ rogantin/StatInd/index.htm
6. Giuseppe Cicchitelli, Amato Herzel, Giorgio Eduardo Montanari, Il campionamento statistico, Il Mulino, 1997. Fisica 519.24 CIC 30
7. Luigi Fabbris, Lindagine campionaria: metodi, disegni e tecniche di campionamento, Carocci, 1989. Economia 519.52/002 MA-ST, Scienze della formazione VI/a.779, e in altre biblioteche di unige 

Serie storiche
1. C. Chatfield (1980). The analysis of Time Series: an introduction, Chapman and Hall
2. D. Piccolo C. Vitale (1981) Metodi statistici per l'analisi economica, Il Mulino


Dispense/Handouts su aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento richiesto per email all’indirizzo riccomagno@dima.unige.it

Commissione d'esame

EVA RICCOMAGNO (Presidente)

MARIA PIERA ROGANTIN (Presidente)

VERONICA UMANITA'

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni in aula e laboratorio informatico con l'ausilio del software R. 

INIZIO LEZIONI

In accordo con il calendario accademico approvato dal Consiglio di Corsi di Studi.

 

ESAMI

Modalità d'esame

Domande scritte a risposta multipla e a risposta aperta. Due relazioni scritte elaborate in gruppo e con l'ausilio di software statistico su argomenti concordati con i docenti. Discussione orale delle relazioni e della prova scritta.

Modalità di accertamento

Saranno valutati il livello di acquisizione degli obiettivi di apprendimento e la capacità di comunicare in una relazione scritta le analisi dati svolte con tecniche acquisite durante il corso. 

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
05/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale