ELEMENTI E FONTI DELLA STORIA GLOBALE

ELEMENTI E FONTI DELLA STORIA GLOBALE

_
iten
Codice
94754
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
9 cfu al 1° anno di 8459 STORIA (L-42) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/02
SEDE
GENOVA (STORIA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si pone l'obiettivo di indagare in che maniera il mondo è divenuto globale, soprattutto nell'età moderna, e come sono nate le connessioni tra i diversi continenti a partire dai viaggi esplorativi medievali fino all'età della globalizzazione. Inoltre, verranno analizzati gli elementi e le fonti fondamentali che contraddistinguono la storia globale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha lo scopo di avviare lo studente allo studio della storia globale: da una parte introducendo ed analizzando i concetti e i temi che la caratterizzano all’interno nel panorama storiografico odierno; dall’altra fornendo gli strumenti metodologici per chi studia la storia delle diverse parti del mondo e di come queste si connettono sul piano economico, culturale e religioso, con particolare riferimento all’età moderna e alla prima globalizzazione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Vedasi campo precedente per quanto riguarda gli obiettivi formativi. Ci si aspetta che gli studenti alla fine del corso conoscano i lineamenti generali della Storia globale e le fonti che la caratterizzano.

PREREQUISITI

Buona conoscenza della storia generale tra medioevo ed età moderna.

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Temi e problemi della storia globale, con particolare attenzione alle diverse tipologie di fonti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

S. Conrad, Storia globale. Un'introduzione, Roma, Carocci, 2015.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

S. Conrad, Storia globale. Un'introduzione, Roma, Carocci, 2015.

C.C. Mann, 1493. Pomodori, tabacco e batteri. Come Colombo ha creato il mondo in cui viviamo, Milano, Mondadori, 2017.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lunedì dalle 14.30 alle 17.

Commissione d'esame

LUCA LO BASSO (Presidente)

PAOLO CALCAGNO

EMILIANO BERI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

INIZIO LEZIONI

11 febbraio 2018

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Nell’esame, che si svolgerà in forma orale, verranno proposti all’esaminando/a uno o più argomenti specifici contenuti nei testi indicati. Si richiederà all’esaminando/a di illustrare tali argomenti con spirito critico, in modo corretto e articolato, e usando un linguaggio appropriato; si verificherà anche la sua capacità di stabilire nessi significativi con altri temi trattati nel medesimo testo o affrontati durante le lezioni.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
10/09/2019 09:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Considerata la particolarità del corso è vivamente consigliata la frequenza.