ELEMENTI E FONTI DELLA STORIA MODERNA

ELEMENTI E FONTI DELLA STORIA MODERNA

_
iten
Codice
65327
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
9 cfu al 1° anno di 8459 STORIA (L-42)
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (STORIA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Elementi e fonti della storia moderna mira a fornire allo studente del primo anno un inquadramento dei temi e dei problemi dei secoli dell'ancien régime (XVI-XVIII), nonché una presentazione del metodo di lavoro dello storico e degli sviluppi della storiografia a partire dalla progressiva professionalizzazione della disciplina.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha lo scopo di avviare lo studente allo studio della Storia moderna: da una parte introducendo e delineando in maniera propedeutica i concetti, i temi e i problemi dei secoli della modernità; dall’altra fornendo un orientamento per la comprensione del lavoro dello storico e per la conoscenza degli strumenti da lui utilizzati (fonti, metodologia, storiografia).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli obiettivi che l'insegnamento si prefigge sono due:

1) comprendere gli aspetti strutturali della società di antico regime, nei suoi svariati ambiti e nelle sue problematiche, al fine di impostare al secondo anno di corso un apprendimento più sicuro della storia moderna

2) imparare a prendere confidenza con il lessico storiografico e con gli attrezzi del mestiere dello storico, cioè le fonti primarie  secondarie

PREREQUISITI

Conoscenza manualistica dello svolgimento dell'età moderna

Modalità didattiche

Lezioni frontali, aperte alle domande e alle curiosità degli studenti, per articolare i temi e i problemi; seminari sulle fonti e sulla storiografia, per spiegare i metodi di lavoro dello storico e la costruzione del sapere storiografico

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Introduzione alla Storia moderna: temi, problemi, fonti e storiografia.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Introduzione alla Storia moderna: temi, problemi, fonti e storiografia
La storia dell'alimentazione in Europa nel lungo periodo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

G. P. Romagnani, La società di antico regime (XVI-XVIII secolo). Temi e problemi storiografici, Carocci, Roma

Prima lezione di metodo storico, a cura di S. Luzzatto, Laterza, Roma-Bari (i frequentanti potranno sostituire questo testo con i materiali forniti a lezione)

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

G. P. Romagnani, La società di antico regime (XVI-XVIII secolo). Temi e problemi storiografici, Carocci, Roma
Prima lezione di metodo storico, a cura di S. Luzzatto, Laterza, Roma-Bari (i frequentanti potranno sostituire questo testo con i materiali forniti a lezione)
M. Montanari, La fame e l'abbondanza. Storia dell'alimentazione in Europa, Laterza, Roma-Bari

DOCENTI E COMMISSIONI

Paolo Calcagno

RICEVIMENTO I SEMESTRE: lunedì 11-13 giovedì 11-13

RICEVIMENTO II SEMESTRE: lunedì 9-11 giovedì 11-13

Commissione d'esame

EMILIANO BERI

PAOLO CALCAGNO (Presidente)

LUCA LO BASSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, aperte alle domande e alle curiosità degli studenti, per articolare i temi e i problemi; seminari sulle fonti e sulla storiografia, per spiegare i metodi di lavoro dello storico e la costruzione del sapere storiografico

INIZIO LEZIONI

17 settembre 2018

ESAMI

Modalità d'esame

Orale: una o due domande sulla parte generale (Romagnani), una domanda sul programma relativo alle fonti, una domanda sulla storia dell'alimentazione (libro Montanari). Per i frequentanti, è considerato una nota di merito il ricorso ad argomentazioni e materiali delle lezioni.

Modalità di accertamento

Nell’esame, che si svolgerà in forma orale, verranno proposti all’esaminando/a uno o più argomenti specifici contenuti nei testi indicati. Si richiederà all’esaminando/a di illustrare tali argomenti con spirito critico, in modo corretto e articolato, e usando un linguaggio appropriato; si verificherà anche la sua capacità di stabilire nessi significativi con altri temi trattati nel medesimo testo o affrontati durante le lezioni (per i frequentanti)

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
03/06/2019 09:00 GENOVA Orale
18/06/2019 09:00 GENOVA Orale
03/07/2019 09:00 GENOVA Orale
10/09/2019 09:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

non ci sono altre informazioni. Il docente è comunque disponibile negli orari di ricevimento, e può essere contattato in qualunque momento attraverso la posta elettronica