Il corso presenta i grandi temi che hanno caratterizzato la riflessione politica occidentale dall’antichità classica sino alla contemporaneità – l’idea di democrazia, le forme dell’obbligo politico, la natura dello Stato, il costituzionalismo, i diritti di libertà, la tradizione utopistica, i rapporti tra economia e politica ecc. – analizzandone lo sviluppo concettuale nelle opere dei principali autori ed evidenziandone i nessi con le metamorfosi del contesto socio-istituzionale.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI
      Obiettivo formativo del corso: conoscenza e comprensione dei lineamenti della storia del pensiero politico dall’Antichità al Novecento, ricostruiti attraverso la contestualizzazione storica e l’analisi problematica delle riflessioni degli autori maggiormente significativi.
      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

      Obiettivi:

      - Definire i confini concettuali e il contesto storico-istituzionale della disciplina

      - Illustrare i principali temi della storia delle dottrine politiche attraverso percorsi specifici

      - Introdurre alla conoscenza e alla lettura diretta dei classici della materia

      - Fornire gli strumenti adeguati per consentire agli studenti di orientarsi nel dibattito contemporaneo

      Risultati:

      - Conoscenza, comprensione e contestualizzazione dei testi

      - Esposizione ordinata e argomentata delle tematiche

      - Capacità di identificare le radici storico-concettuali del discorso politico contemporaneo

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

      La fantasia al potere. Utopia e distopia dalla "Repubblica" a "The Handmaid’s Tale".

      Perché gli esseri umani, sin dall’antichità, si sono affannati a immaginare uno Stato ideale? In che contesto si sviluppa la tradizione utopistica moderna? Quale rapporto tra potere e libertà individuale descrivono le utopie e le distopie novecentesche? E come mai da almeno quarant’anni il nostro immaginario sembra colonizzato esclusivamente da orizzonti distopici? Nel corso delle lezioni si tenterà di fornire una risposta a queste e molte altre domande ricostruendo l’evoluzione, dalla Grecia classica alla piena contemporaneità, di una tradizione politica, filosofica e letteraria che parla dei dilemmi del presente anche quando sembra proiettata in dimensioni lontane dalla nostra esistenza quotidiana.

       

      Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

      La fantasia al potere. Utopia e distopia dalla "Repubblica" a "The Handmaid’s Tale".

      Perché gli esseri umani, sin dall’antichità, si sono affannati a immaginare uno Stato ideale? In che contesto si sviluppa la tradizione utopistica moderna? Quale rapporto tra potere e libertà individuale descrivono le utopie e le distopie novecentesche? E come mai da almeno quarant’anni il nostro immaginario sembra colonizzato esclusivamente da orizzonti distopici? Nel corso delle lezioni si tenterà di fornire una risposta a queste e molte altre domande ricostruendo l’evoluzione, dalla Grecia classica alla piena contemporaneità, di una tradizione politica, filosofica e letteraria che parla dei dilemmi del presente anche quando sembra proiettata in dimensioni lontane dalla nostra esistenza quotidiana.

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Bibliografia per gli studenti frequentanti, iscritti a corsi di laurea triennale, che utilizzano l’insegnamento per 6 cfu:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

       

      Bibliografia per gli studenti non frequentanti, iscritti a corsi di laurea triennale,  che utilizzano l’insegnamento per 6 cfu:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - T. Moro, Utopia, Milano, Feltrinelli, 2016;

      - T. Campanella, La città del sole, Milano, Feltrinelli, 2014;

      - F. Bacone, La nuova Atlantide, Milano, B.U.R., 2009.

      3) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

       

      Bibliografia per gli studenti frequentanti, iscritti a corsi di laurea triennale, che utilizzano l’insegnamento per 9 cfu:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - T. Moro, Utopia, Milano, Feltrinelli, 2016;

      - T. Campanella, La città del sole, Milano, Feltrinelli, 2014;

      - F. Bacone, La nuova Atlantide, Milano, B.U.R., 2009.

      3) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

       

      Bibliografia per gli studenti non frequentanti, iscritti a corsi di laurea triennale, che utilizzano l’insegnamento per 9 cfu:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - T. Moro, Utopia, Milano, Feltrinelli, 2016;

      - T. Campanella, La città del sole, Milano, Feltrinelli, 2014;

      - F. Bacone, La nuova Atlantide, Milano, B.U.R., 2009.

      3) Due volumi a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

       

      Bibliografia per gli studenti frequentanti iscritti a corsi di laurea magistrale:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - T. Moro, Utopia, Milano, Feltrinelli, 2016;

      - T. Campanella, La città del sole, Milano, Feltrinelli, 2014;

      - F. Bacone, La nuova Atlantide, Milano, B.U.R., 2009.

      3) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

       

      Bibliografia per gli studenti non frequentanti iscritti a corsi di laurea magistrale:

      1) L. Mumford, Storia dell’utopia, Milano, Feltrinelli, 2017;

      2) Un volume a scelta fra i seguenti:

      - T. Moro, Utopia, Milano, Feltrinelli, 2016;

      - T. Campanella, La città del sole, Milano, Feltrinelli, 2014;

      - F. Bacone, La nuova Atlantide, Milano, B.U.R., 2009.

      3) Due volumi a scelta fra i seguenti:

      - E. Zamjatin, Noi, Milano, Mondadori, 2018;

      - A Huxley, Il mondo nuovo, Milano, Mondadori, 2016;

      - G. Orwell, 1984, Milano, Mondadori, 2016;

      - M. Atwood, Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale), Milano, Ponte alle Grazie, 2017.

      URL Aula web
      STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
      https://2018.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=2721
  • Chi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Lezioni frontali con ampia partecipazione degli studenti alla discussione in classe dei temi in programma. Coinvolgimento diretto degli studenti nella lettura e nel commento di testi classici, moderni e contemporanei.

      MODALITA' D'ESAME

      Esame orale con quesiti vertenti sui temi delineati nel programma.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      L’esame orale mira ad accertare la conoscenza e la comprensione dei testi studiati, le qualità espositive ed argomentative e la capacità di identificare le radici storico-concettuali del discorso politico contemporaneo.

  • Dove e quando
    • URL Aula web
      STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
      https://2018.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=2721
      INIZIO LEZIONI

      Lunedì 11 febbraio 2019.

      RICEVIMENTO STUDENTI
      Alberto Giordano

      Primo semestre: lunedì 15-17 presso il Dafist, via Balbi 30/24 (settimo piano).

      Secondo semestre: martedì 17-18 presso il Dafist, via Balbi 30/24 (settimo piano).

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      19 dicembre 2018 9:00 Orale Genova
      16 gennaio 2019 9:00 Orale Genova
      6 febbraio 2019 9:00 Orale Genova
      22 maggio 2019 9:00 Orale Genova
      12 giugno 2019 9:00 Orale Genova
      26 giugno 2019 9:00 Orale Genova
      17 luglio 2019 9:00 Orale Genova
      11 settembre 2019 9:00 Orale Genova
  • ALTRE INFORMAZIONI
    • Tutti gli studenti sono tenuti a iscriversi alla pagina Aulaweb del corso. Gli studenti impossibilitati a frequentare continuativamente le lezioni devono mettersi in contatto col docente.

  • Contatti