STATISTICA

STATISTICA

_
iten
Codice
67102
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 3° anno di 8744 SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE (L-22) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/01
SEDE
SAVONA (SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Utilizzo della statistica nell’elaborazione dei dati ricavati da attività motorie e sportive.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento della Statistica, collocato in questo insegnamento integrato, si prefigge lo scopo di fornire le conoscenze necessarie all’analisi dei processi metodologici di valutazione funzionale dell’atleta, con un’aderenza quindi professionale applicata.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento di pone l’obiettivo di fornire agli studenti le nozioni base in statistica una generale comprensione delle tecniche e delle metodologie di raccolta dati, loro organizzazione, elaborazione e rappresentazione (statistica descrittiva), di introdurre la statistica probabilistica e inferenziale, allo scopo di far acquisire agli studenti la capacità di effettuare valutazioni anche campionarie dei dati raccolti.

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di organizzare i dati relativi alla loro disciplina da raccogliere, applicare la statistica descrittiva e rappresentare i risultati ottenuti dall'analisi dei dati stessi ed effettuare valutazioni anche campionarie dell’esercizio fisico e suoi effetti.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

La variabilità dei dati biologici. Concetto di misura e carattere statistico delle osservazioni.
Unità di misura e ordine di grandezza. Arrotondamento e notazione scientifica.
Errori di misura. Trasformazione dei dati.
Frequenze assolute, relative, percentuali, variazioni percentuali.
Raccolta, organizzazione e rappresentazione grafica.
Indici di tendenza centrale (medie analitiche e di posizione, quantili).
Indici di dispersione (intervallo di variazione, varianza, deviazione standard, errore standard, coefficiente di variazione).
Cenni di calcolo delle probabilità. Distribuzioni di probabilità: distribuzione normale.
Popolazione, campionamento e inferenza statistica: teoria e tipi di campionamento, intervalli di confidenza di medie e di percentuali.
 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

STATISTICA MEDICA PER LE PROFESSIONI SANITARIE
Lantieri, Risso, Ravera.
McGraw-Hill 2004

oppure

Elementi di Statistica medica.
Lantieri, Risso, Ravera.
McGraw-Hill Companies, Milano (2007).
 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì 14.00 – 15.00 Venerdì 11.00 – 12.00 Sezione di Statistica, DISSAL Via Pastore 1, 16132, Genova

Commissione d'esame

PIERO RUGGERI (Presidente)

FRANCESCA LANTIERI (Presidente)

MARCO BOVE (Presidente)

LAURA STRASSERA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

III anno, I semestre: inizio Ottobre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

STATISTICA

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

Esercizi da svolgere o almeno impostare correttamente riguardanti gli elementi base della materia riportati in programma