ARCHEOLOGIA MEDIEVALE

ARCHEOLOGIA MEDIEVALE

_
iten
Codice
65083
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
9 cfu al 3° anno di 8453 CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (L-1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ANT/08
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso intende fornire una preparazione di base sull'archeologia medievale e sulle modalità per operare sul campo. Lo studente è accompagnato attraverso tutte le fasi operative, a partire dalle problematiche storiche relative allo studio di un determinato territorio, alla analisi preventive, al cantiere di scavo, al post scavo. Sono presentati i numerosi temi di ricerca della disciplina e un quadro della civiltà medievale attraverso le testimonianze materiali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento di “Archeologia medievale” si propone di illustrare le varie fasi della ricerca archeologica, dalle indagini preventive, allo scavo stratigrafico, alla elaborazione post-scavo dei dati archeologici e di offrire un quadro della civiltà medievale, con particolare riferimento agli insediamenti, alle testimonianze monumentali e alla produzione dei manufatti.

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ampio usi di supporti audio visivi. Eventuali visite a complessi archeologici. Attività pratica di scavo.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Nozioni generali di Archeologia medievale. Lo scavo stratigrafico. Prospezioni e analisi archeometriche. Insediamenti e viabilità. Testimonianze monumentali, caratteristiche strutturali e tecniche murarie. Edifici di culto e sepolture. Archeologia della produzione e dei manufatti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

S. GELICHI, Introduzione all'archeologia medievale. Storia e ricerca in Italia, Carocci, Roma 2000.
R. FRANCOVICH (a cura di), Archeologia e storia del Medioevo italiano, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1987.
M. DE BOUARD, Manuel d'archéologie médiévale. De la fouille à l'histoire, SEDES, Paris 1975.
Dizionario di archeologia. Temi, concetti e metodi, a cura di R. Francovich e D. Manacorda, Laterza, Bari 2000.
T. MANNONI, La ceramica medievale a Genova e nella Liguria, Istituto Internazionale di Studi Liguri, Bordighera.Genova 1975.
Archeologia urbana a Savona: scavi e ricerche nel complesso monumentale del Priamàr. II. 2. Palazzo della Loggia (scavi 1969-1989). I materiali, a cura di C. Varaldo,Istituto Internazionale di Studi Liguri, Bordighera-Savona 2001.
Museo archeologico di Savona al Priamàr, a cura di R. Lavagna, Sagep, Genova 1996.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Mercoledì ore 9-12. In concomitanza con le lezioni del Corso: 1° semestre martedì ore 9-10, mercoledì ore 11-12; 2° semestre martedì ore 11-12, mercoledì ore 9-10. ​ Wednesday 9-12. Coinciding with the lessons of the Course: 1st semester tuesday 9-10 am, wednesday 11-12 am; 2nd semester tuesday 11-12 am, wednesday 9-10 am.

Commissione d'esame

CARLO VARALDO (Presidente)

FABRIZIO BENENTE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con ampio usi di supporti audio visivi. Eventuali visite a complessi archeologici. Attività pratica di scavo.

INIZIO LEZIONI

13 febbraio 2018

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Esame Orale