INTRODUZIONE ALLA SOCIOLOGIA CLASSICA. LE SOCIOLOGIE SPECIALI

INTRODUZIONE ALLA SOCIOLOGIA CLASSICA. LE SOCIOLOGIE SPECIALI

_
iten
Codice
65025
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 1° anno di 8710 SERVIZIO SOCIALE (L-39) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SERVIZIO SOCIALE )
periodo
2° Semestre
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni: A, B. Questa pagina si riferisce alla frazione A
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si pone l'obiettivo di introdurre allo studio della sociologia, fornendo le conoscenze di base sui temi classici e sulla  teoria sociale. Inoltre, saranno affrontati i principali argomenti del dibattito contemporaneo, con particolare attenzione ai i temi monografici della sociologia del cibo, della famiglia e delle generazioni.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La sociologia è lo studio della società, dei mondi sociali, delle cause e delle conseguenze sociali del comportamento umano. Questo corso offre un'introduzione generale allo studio della sociologia, al fine di comprendere e applicare teorie sociali, concetti e categorie sociologiche. L'obiettivo primario di questo corso è stimolare negli studenti l’immaginazione sociologica, mostrando come le forze e gli ambienti sociali influenzino i comportamenti umani in modi molteplici e complessi . Durante il corso quindi, partendo dall’analisi di casi concreti- attraverso l’utilizzo e l’applicazione di concetti e categorie sociologiche- si cercherà di sviluppare la capacità di interrogare il mondo sociale e di riflettere scientificamente sui fenomeni sociali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

 L’obiettivo formativo è lo sviluppo di competenze critiche e l’utilizzo autonomo delle categorie analitiche della sociologia.

Modalità didattiche

L’attività didattica è strutturata sul presupposto della co-costruzione della conoscenza e sul metodo induttivo e presuppone da parte di chi partecipa al corso un ruolo attivo di rielaborazione e  di riorganizzazione del sapere.

La modalità di svolgimento del programma sarà presente sulla prima pagina di aulaweb e, durante il corso, sarà costantemente aggiornato. Sempre su aulaweb saranno reperibili le slide e i materiali di approfondimento relativi alle lezioni svolte.

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

Programma:

Introduzione alla sociologia - La ricerca sociale - La cultura - Struttura, azione sociale e potere - L'interazione, i gruppi, le organizzazioni - Stratificazione, classi sociali e disuguaglianze globali - Etnie e migrazioni - Genere e sessualità - Le famiglie e i processi di socializzazione - La devianza - Media e consumi- Politica ed economia - Il mutamento sociale: globalizzazione e movimenti sociali

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Parte generale

David Croteau, William Hoynes, Sociologia generale. Temi, concetti, strumenti, Milano, McGraw-Hill, 2015

Parte monografica

Benasso S., Stagi L., Ma una madre lo sa? La responsabilità della corretta alimentazione nella società neoliberale, GUP (scaricabile gratuitamente al seguente indirizzo: http://gup.unige.it/node/185)

Ulteriori dispense e letture saranno inoltre messe a disposizione su aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Luisa Stagi riceve presso il DISFOR, corso Podestà 2, terzo piano, il giovedì dalle 10 alle 12.

Commissione d'esame

LUISA STAGI (Presidente)

STEFANO POLI (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

L’attività didattica è strutturata sul presupposto della co-costruzione della conoscenza e sul metodo induttivo e presuppone da parte di chi partecipa al corso un ruolo attivo di rielaborazione e  di riorganizzazione del sapere.

La modalità di svolgimento del programma sarà presente sulla prima pagina di aulaweb e, durante il corso, sarà costantemente aggiornato. Sempre su aulaweb saranno reperibili le slide e i materiali di approfondimento relativi alle lezioni svolte.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 17 settembre al 7 dicembre 2018
II semestre dal 25 febbraio al 17 maggio 2019

ESAMI

Modalità d'esame

Gli/le studenti frequentanti potranno sostenere l’esame attraverso  prove scritte intermedie sul manuale e una parte orale sulla parte monografica.
Chi non può seguire questo percorso, potrà sostenere l’orale dopo aver sostenuto un'unica prova scritta durante gli appelli. La prova scritta sarà strutturata su domande aperte su tutto il programma. Una volta superato lo scritto, dall’appello successivo, si potrà accedere all’orale sulla parte monografica.  

Modalità di accertamento

Gli studenti frequentanti potranno sostenere l’esame attraverso una prova scritta intermedia e una parte orale sul  libro monografico.

La prova scritta ha il fine di valutare le conoscenze teoriche acquisite  e valutare la capacità di connettere e rielaborare più argomenti e temi sociologici.

Nella prova orale,  svolta sul libro di lettura a scelta, vengono valutate le capacità di analisi e di utilizzo della categorie sociologiche su un tema specifico.

Chi non può seguire questo percorso, potrà sostenere l’orale dopo aver sostenuto un'unica prova scritta durante gli appelli.

 La prova scritta sarà strutturata su domande aperte su tutto il programma ed ha il fine di valutare l’apprendimento delle conoscenze teoriche.

 Una volta superato lo scritto, dall’appello successivo, si potrà accedere all’orale che verterà sul libro di lettura a scelta. Anche in questo caso verranno valutate le capacità di analisi e di utilizzo della categorie sociologiche su un tema specifico.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
11/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale