IL DOCUMENTO ROMANO FRA NORMAZIONE E PRASSI

IL DOCUMENTO ROMANO FRA NORMAZIONE E PRASSI

_
iten
Codice
64965
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
3 cfu al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

3 CFU al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/18
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

In considerazione dell'affidamento di entrambi i moduli al medesimo docente si fa riferimento alla presentazione dell'intero insegnamento.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

            Il corso si propone, nel secondo modulo, di affrontare, attraverso la lettura diretta di documenti autoritativi e negoziali, il tema del rapporto tra normazione e prassi nel mondo antico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La lettura e il commento di documenti della prassi permetteranno di verificare la concreta applicazione del regime normativo dei diversi istituti nonchè il grado di osservanza del regime stesso in rapporto alle esigenze e agli interessi dei soggetti coinvolti.

PREREQUISITI

Conoscenza a livello istituzionale dei diversi istituti del diritto romano pubblico e privato.

Modalità didattiche

Lezioni concernenti la lettura e il commento di documenti antichi in traduzione italiana.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Le fonti normative romane e i negozi del diritto privato attraverso i documenti della prassi.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

In considerazione dell'affidamento di entrambi i moduli al medesimo docente si fa riferimento alla presentazione dell'intero insegnamento.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 11.00 con preavviso mediante messaggio di posta elettronica. Laureandi su appuntamento.  

Commissione d'esame

MARCO PIETRO PAVESE (Presidente)

LIVIA MIGLIARDI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni concernenti la lettura e il commento di documenti antichi in traduzione italiana.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 17 settembre al 7 dicembre 2018
II semestre dal 25 febbraio al 17 maggio 2019

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Colloquio concernente la lettura e il commento di documenti trattati a lezione.

ALTRE INFORMAZIONI

Gli studenti impossibiitati a frequentare sono invitati a prendere contatto con il docente al seguente indirizzo: marco.pavese@unige.it