ATTIVITÀ NOTARILE E FORMAZIONE DEL DOCUMENTO IN ETÀ ROMANA

iten
Codice
64964
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
3 cfu al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

3 cfu al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) IMPERIA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/18
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

In considerazione della titolarità di entrambi i moduli da parte del medesimo docente si fa riferimento alla presentazione dell'intero insegnamento.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo formativo del primo modulo è quello di indurre negli studenti la consapevolezza che il documento moderno, specie quello negoziale negli ordinamenti di civil law, unitamente alle relative tecniche di redazione, trovano significativi archetipi nell’esperienza giuridica romana, anche attraverso la progressiva emersione di una categoria di professionisti specializzati, denominati “tabelliones”.

           

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscenza di stutture compositive, modalità di redazione e contenuti tipici dei documenti rappresentativi di atti di normazione e negozi giuridici nell'esperienza  romana.

PREREQUISITI

Conoscenza a livello istutuzionale dei principali istituti del diritto romano pubblico e privato.

MODALITA' DIDATTICHE

Lettura, analisi e commento dei documenti oggetto del corso.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Conoscenza, per tipologia e attraverso concreti esempi,  di documenti normativi (leggi, senatoconsulti, decreti magistratuali, costituzioni imperiali) e negoziali (concernenti, per esempio, mutui, compravendite, locazioni) pervenuti dalll'antichità.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

In considerazione della titolarità di entrambi i moduli da parte del medesimo docente si fa riferimento alla presentazione dell'intero insegnamento.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 11.00 con preavviso mediante messaggio di posta elettronica. Laureandi su appuntamento.  

Commissione d'esame

MARCO PIETRO PAVESE (Presidente)

LIVIA MIGLIARDI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lettura, analisi e commento dei documenti oggetto del corso.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 17 settembre al 7 dicembre 2018
II semestre dal 25 febbraio al 17 maggio 2019

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Colloquio concernente la lettura e il commento di documenti trattati a lezione.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
07/01/2019 09:00 GENOVA Orale
28/01/2019 09:00 GENOVA Orale
11/02/2019 09:00 GENOVA Orale
27/05/2019 09:00 GENOVA Orale
10/06/2019 09:00 GENOVA Orale
25/06/2019 09:00 GENOVA Orale
08/07/2019 09:00 GENOVA Orale
02/09/2019 09:00 GENOVA Orale