SVILUPPO DI APPLICAZIONI WEB

SVILUPPO DI APPLICAZIONI WEB

_
iten
Codice
65704
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 3° anno di 8759 INFORMATICA (L-31) GENOVA

6 CFU al 3° anno di 8719 INGEGNERIA INFORMATICA (L-8) GENOVA

6 CFU al 2° anno di 9007 DESIGN DEL PRODOTTO E DELL'EVENTO (LM-12) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 9007 DESIGN DEL PRODOTTO E DELL'EVENTO (LM-12) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INFORMATICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso introduce la parte applicativa della rete Internet, intesa come l'insieme di tecniche e metodi per la costruzione di applicazioni web dinamiche, che sono quelle su cui si basa la totalità degli odierni servizi offerti sul web. In particolare si vogliono sviluppare le capacità di programmazione lato client e lato server mediante linguaggi di scripting, prevedendo anche l'interazione con database remoti, la realizzazione di interfacce ricche e l'integrazione di dati esposti mediante API pubbliche. Verranno presentati i linguaggi e le tecnologie seguenti: HTML, CSS, XML, JSON, JavaScript, PHP, Ajax, e lo stile architetturale REST. Particolare enfasi viene data al problema della mancanza di stato propria del protocollo HTTP e alle tecniche per mantenere quello stato che il protocollo non offre. Infine si vuole sviluppare una conoscenza di base dei concetti di usabilità, accessibilità e di sicurezza delle applicazioni web.

Modalità didattiche

Mista: lezioni frontali e attività integrative mediante l'uso di AulaWeb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Creazione di pagine web statiche usando HTML5 e CSS.
Validazione delle pagine web.

Programmazione lato server

  • Creazione di pagine dinamiche con PHP: sintassi, strutture dati e di controllo, gli oggetti. Utilizzo di cookie, controllo di accesso, controllo di sessione.
  • Accesso a database remoti attraverso script PHP.
  • Creazione di file XML e JSON.
  • Introduzione a Node.js

Programmazione lato client

  • Javascript e le specifiche DOM.
  • Introduzione ad AJAX.
  • Librerie JavaScript per la realizzazione di interfacce ricche.

Il paradigma architetturale REST (REpresentational State Transfer).
Sicurezza, usabilità accessibilità nelle applicazioni web.
In laboratorio: esercitazioni e progetto finale che tocca tutti gli argomenti introdotti a lezione.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Un libro di testo che copre tutti gli argomenti del corso è quello seguente:
Learning PHP, MySQL, JavaScript, and CSS, A Step-by-Step Guide to Creating Dynamic Websites. O'Reilly, 2012.
Vanno anche bene gli appunti presi a lezione e i libri presenti in biblioteca quali, ad esempio:
JavaScript: la guida, D. Flanagan, APOGEO
Internet & WWW: how to program, Deitel
Per la maggior parte degli argomenti trattati in questo corso il miglior libro di testo è la rete stessa.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: La docente riceve su appuntamento presso la sede dipartimento DIBRIS, studio numero 231, 2 piano, Valle Puggia, in Via Dodecaneso 35, Genova. E-mail: marina.ribaudo@unige.it Telefono: 010 353 6631  

Commissione d'esame

MARINA RIBAUDO (Presidente)

ANDREA VALENZA

MAURIZIO LEOTTA

GIOVANNI CHIOLA

ANNALISA BARLA

LEZIONI

Modalità didattiche

Mista: lezioni frontali e attività integrative mediante l'uso di AulaWeb.

ESAMI

Modalità d'esame

Test scritto e discussione orale. Durante l'orale si discutono i dettagli del progetto finale e lo studente deve dimostare di aver fatto il progetto e di saperlo modificare su richiesta.