FONDAMENTI DI INFORMATICA

FONDAMENTI DI INFORMATICA

_
iten
Codice
66896
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 1° anno di 10841 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (L-19)
6 CFU al 1° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78)
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Acquisizione di concetti fondamentali dell'informatica: struttura del calcolatore, introduzion alla codifica binaria, immagini digitali, fondamenti sugli algoritmi. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere la storia e l'evoluzione dell'informatica e, in generale, dei linguaggi informatici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisizione di concetti fondamentali dell'informatica: struttura del calcolatore, codifica binaria, codifica e trasmissione di immagini digitali, algoritmi e risoluzione di problemi, elaborazione e trasmissione di immagini digitali. L’insegnamento include esercizi e presentazioni di strumenti e applicazioni in specifici settori professionali inerenti il corso di laurea: in particolare, è prevista una sessione di esercitazione con i sistemi multimediali per la didattica e per terapia e riabilitazione sviluppati presso il centro di ricerca dell’ateneo Casa Paganini – InfoMus (www.casapaganini.org).

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni svolte in aula.

PROGRAMMA/CONTENUTO

struttura del calcolatore, cenni su aritmetica binaria, codifica binaria dell'informazione, codifica, elaborazionie e trasmissione di immagini digitali, cenni su codifica ed elaborazione di video e audio, su interazione uomo-computer.

Acquisizione di elementi introduttivi della informatica: struttura del calcolatore, codifica binaria, algoritmi e risoluzione di semplici problemi, elaborazione e trasmissione di immagini digitali, cenni su codifica ed elaborazione di video e interazione uomo-computer. L’insegnamento prevede una sessione di esercitazione con i sistemi multimediali disponibili presso il centro di ricerca dell’ateneo Casa Paganini – InfoMus (www.casapaganini.org).

L’insegnamento include la presentazione di esempi, esercizi e riferimenti relativi a contesti professionalizzanti: in particolare, vengono presentati strumenti e applicazioni multimediali per la didattica, per la riabilitazione e l’inclusione sociale, per la fruizione attiva di contenuti audiovisivi, per i settori artistico e dei beni culturali. A tale scopo, l’insegnamento prevede una sessione di esercitazione con i sistemi multimediali e di motion capture disponibili presso il centro di ricerca dell’ateneo Casa Paganini – InfoMus (www.casapaganini.org).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

dispense disponibili su aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANTONIO CAMURRI (Presidente)

ELEONORA CECCALDI

RADOSLAW NIEWIADOMSKI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni svolte in aula.

INIZIO LEZIONI

lunedi 3 ottobre 2016, ore 8-10

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta seguita da una discussione orale. La prova scritta della durata di 50 minuti, comprende una serie quesiti a scelta multipla e brevi esercizi mirati alla verifica della comprensione dei concetti fondamentali. Durante la prova scritta non è consentita la consultazione di testi o di dispositivi elettronici. La discussione orale viene solitamente svolta nello stesso giorno della prova scritta.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
23/05/2019 10:30 GENOVA Scritto + Orale
27/06/2019 10:30 GENOVA Scritto + Orale
16/07/2019 10:30 GENOVA Scritto + Orale
12/09/2019 10:30 GENOVA Scritto + Orale